Si tratta di un gioco molto fresco, ideale nelle calde giornate estive. Non uscire, rimani in casa con Kawaii, divertimento assicurato per i più piccoli ma anche per i più grandi.

Kawaii – Qualsiasi appassionato di anime/manga avrà sentito questo termine. In giapponese significa “carino” e rappresenta appieno la grafica di questo board game. L’elemento principale sarà il gelato, un dolce che piace quasi a tutti, ma piacerà anche in questo gioco da tavolo? Scopriamolo!

Kawaii, contenuto del box e informazioni generali

Dentro al box troveremo:

  • 5 carte formato preferito
  • 5 carte gusto preferito
  • 2 carte ciliegia
  • 55 carte gelato
  • 3 carte gelateria chiusa
  • 10 gettoni
Kawaii
Alcune carte di gioco – photo credit: giochi del topo

Il gioco viene pubblicato in Italia da Helvetiq, mentre per la distribuzione se ne occupa Manicomix. Inoltre va dai 3 ai 5 giocatori e nasce dall’idea di Marc Antoine Hofmann e Ismael Perrin.

Kawaii, come si gioca

Si inizia dando 1 carta gusto, 1 carta formato preferito e 2 gettoni ad ogni giocatore, su cui si baserà la partita. Dopo averlo fatto si mescolerà il mazzo e si distribuirà, dividendo quindi quello principale in 3/5 sotto-mazzi in base ai player. In seguito si inizieranno i turni, i giocatori dovranno pescare 1 carta dal proprio mazzo, scoprirla e metterla in campo, rivolta verso gli avversari.

Kawaii
Disposizione di gioco – photo credit: mighty ape

Questo si ripeterà ogni turno, i giocatori potranno intervenire anche quando non è il loro, ma solo se usata una parolina magica, ebbene si, gridando “Kawaii” bloccheranno il gioco. Cosa significa questo? Che dovranno essere i più veloci nel mettere un gettone su una delle file delle carte giocate, in modo tale da poterle prendere. Ma perchè bisogna essere veloci? Nel caso più persone tentino di reclamare un mazzo, esso andrà al più veloce. Ovviamente non conterà “l’avere più carte rispetto agli altri”, per fare punti dovranno corrispondere alla carta gusto e formato preferita.

Considerazioni

Un gioco dai toni freschi e dalla grafica accattivante, soprattutto per i bimbi. Lo ritengo un ottimo regalo da fare, per chi non rinuncia al divertimento anche fuori casa essendo un titolo tascabile. Insomma non c’è niente di meglio che giocarci mentre si gusta un vero gelato! Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Seguici su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA