Calcio

Kedziora è il nome nuovo per la fascia della Roma

Futuro incerto in casa Roma, con ancora numerosi nodi da sciogliere. Dal prossimo lunedì, data fissata per il closing, con l’approdo definitivo della nuova società, si sapranno finalmente maggiori dettagli. Ancora numerose incognite avvolgono i capitolini, cominciando dal nuovo direttore sportivo, proseguendo con la gestione tecnica e concludendo con i nuovi obiettivi del calciomercato. Tuttavia, i giallorossi stanno già sondando nuovi profili in vista della prossima e imminente stagione. Per la fascia destra spunta il nome di Kedziora, terzino destro della Dinamo Kiev.

Kedziora, futuro alla Roma (Credit: Getty Images)
Kedziora, futuro alla Roma (Credit: Getty Images)

Verso il prossimo calciomercato

Come detto, dal prossimo lunedì, numerosi nodi sul destino giallorosso si scioglieranno. Dal giorno del “closing ufficiale“, infatti, la gestione “Friedkin” avrà finalmente inizio. Dopo mesi di corteggiamento, Dan e suo figlio Ryan potranno avere la strada spianata per agire e determinare il futuro della Roma. Un avvio tacito sarà quello della nuova proprietà americana: sia dal punto di vista strategico, ma anche dal punto di vista fisico, con le restrizioni del Covid-19 che dovrebbero posticipare l’arrivo di Dan Friedkin nella Capitale. Intanto, è partito il toto allenatore e direttore sportivo, con numerosi interrogativi da risolvere nelle prossime settimane.

Attualmente, per il nuovo ruolo di dirigente si stanno sondando numerosi nomi: dai già conosciuti Paratici e Ausilio, da Berta, ds dell’Atletico Madrid premiato come miglior direttore sportivo del 2019 a Ramon Planes, segretario tecnico del Barcellona. Anche nel ruolo di allenatore sono state numerose le ipotesi avanzate in questi giorni: dalla riconferma di Fonseca (molto quotata qualora dovesse rimanere anche Fienga), al nome di Pochettino, intrigato dal nuovo progetto Roma, dopo la lunga esperienza conclusa al Tottenham.

Fonseca (Getty Images)
Fonseca (Getty Images)

Kedziora, nuovo terzino destro per la Roma?

Escludendo l’ormai sicuro approdo di Pedro nella Capitale, resta quindi molto difficile capire come si muoverà la Roma nel prossimo calciomercato. I giallorossi stanno però avviando alcune trattative, con Fienga in prima linea, che dovrebbero essere concordate dalla nuova società. Sicuramente, partiranno molti esuberi che hanno trovato poco minutaggio quest’anno, pur percependo ingaggi molto alti. Uno dei ruoli in cui i romani dovranno investire è sicuramente quello di terzino destro, con Zappacosta già rispedito a Londra e Florenzi che probabilmente partirà. Come nuovo nome, l’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha lanciato l’interesse della Roma per Tomasz Kedziora, terzino polacco della Dinamo Kiev.

Kedziora è un classe ’94 ( 26 anni) e gioca in Ucraina da tre anni. Cresciuto calcisticamente in patria nel Lech Poznan, dopo aver fatto tutte la trafila nelle giovanili, ha esordito in prima squadra. Con i polacchi, è maturato molto nel ruolo, esordendo anche nelle competizioni internazionali. Nel 2017 è stato poi acquistato dalla Dinamo Kiev. Con il club ucraino in tre anni ha giocato 76 partite, trovando la via della rete per tre volte. In questo periodo, è riuscito, dopo aver giocato nelle nazionali giovanili, ad esordire in nazionale maggiore. Con la Polonia, ha disputato sedici presenze.

Le altre trattative

Il fronte terzino, tuttavia, non è l’unica pista attiva in casa Roma. Il Napoli continua a corteggiare Under e lo vuole fortemente. I giallorossi non cedono il talento turco per meno di trenta milioni, mentre il Napoli sta provando ad abbassare il prezzo. Nella trattativa, potrebbe rientrare anche Milik, ormai sicuro partente. Il polacco piace moltissimo anche alla Juventus alla ricerca di un centravanti, ma i bianconeri stanno monitorando anche tante altre alternative.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button