Motori

Kia Niro 2022 svelata in anteprima in alcune immagini

Kia ha diffuso le prime immagini della nuova generazione di Niro, il modello che ha rappresentato la pietra miliare di una moderna gamma veicoli a basso impatto ambientale sempre più ampia e articolata.

Autunno caldo, in casa Kia. Dopo EV9 Concept, il dinamico brand coreano si prepara a svelare Niro seconda generazione: l’anteprima, in forma di prototipo, al Seoul Mobility Show giovedì 25 novembre, mentre la versione di serie dovrebbe essere in vendita soltanto dal 2023. Stando ai teaser ufficiali, Kia Niro subirà una revisione radicale: linguaggio di design e tecnologia di infotainment si ispirano a Kia EV6. Come l’auto attuale, semmai, l’offerta includerà full hybridplug-in hybridfull electric

Il nuovo linguaggio del design di Kia ‘Opposites United’ design philosophy, è la solida base su cui poggia new Niro ed esprime chiaramente il crescente impegno di Kia a favore della sostenibilità. Ispirandosi alla semplicità e alla perfezione della natura che la mobilità sostenibile mira a proteggere, new Niro esibisce un design che combina eco-compatibilità a divertimento e piacere di guida. Le forme esterne di new Niro sviluppano particolari innovativi mostrati per la prima volta su Habaniro concept. Il concetto di crossover elegante e audace è stato interpretato partendo dall’attitudine all’avventura del concept Habaniro tramite un corpo bicolore essenziale e votato all’high-tech. All’interno svetta un cruscotto asimmetrico, assolutamente non convenzionale, che abbina forme orizzontali a diagonali per raggiungere l’equilibrio perfetto del linguaggio “Opposites United” che in questa proposta interpreta il principio “Joy for Reason” grazie alla costruzione innovativa, pratica ed ecologica. New Niro verrà presentato al Mobility Show di Seul.

L’elettrificazione è il mantra anche di Kia, ma il crossover compatto non è ancora pronto per abbandonare per sempre i propulsori termici. Niro 2023 sempre disponibile dunque sia con un’opzione puramente elettrica, sia anche in formato ibrido ricaricabile e auto-ricaricabile. Per rendere la Niro con motore a combustione il più ecologica possibile, in Corea potrebbero abbandonare il vecchio motore a benzina da 1,6 litri, in favore del più efficiente 1,5 litri dell’ultima Ceed. Tuttavia, ciò comporterebbe la progettazione da zero di nuovi sistemi ibridi, poiché l’unità non è attualmente elettrificata. Quanto alla 100% elettrica, non è escluso che e-Niro prenda in prestito parte della tecnologia dell’architettura E-GMP proprio di EV6, incluso il nuovo pacco batteria da 77 kWh da 450 km di autonomia, in luogo dell’attuale batteria da 64 kWh. Ancora qualche giorno di pazienza per fugare questo e tutti gli altri dubbi.

Back to top button