11.4 C
Roma
Aprile 11, 2021, domenica

Kubrick e la sceneggiatura perduta che diventa un nuovo film

- Advertisement -

Stanley Kubrick, il leggendario regista di “Arancia Meccanica“, “Eyes Wide Shut” e “2001: Odissea nello Spazio”, quanti altri film ancora avrebbe potuto regalarci? Se la sua scomparsa, avvenuta nel 1999, non avesse interrotto il sogno. Tra i lasciti, i lavori interrotti o mancati, sta per vedere la luce “Lunatic at Large“: sceneggiatura noir, inedita, di Kubrick, scritta insieme al gialiista Jim Thompson, famoso per “Rapina a mano armata” e “Orizzonti di gloria“.

Lunatic at Large“, ovvero pazzo in libertà. Un titolo che, di per se, è l’anima del film. Un thriller, ritrovato tra le carte del grande regista. A portare il lavoro sullo schermo ci penseranno, notizia odierna, i produttori Bruce Hendricks e Galen Walker. Che hanno acquistato i diritti della storia che gireranno in autunno. Un sogno che diventa realtà. Girare un film in linea con il suo stile unico, e portare sul grande schermo, dopo tutti questi anni, uno dei progetti mai realizzati di Stanley. Queste le prime dichiarazioni, in un comunicato, dei due produttori.

Stanley Kubrick, foto da CineFacts.it

Sogno o son desto di Kubrick

Chi dovrà occuparsi della regia di “Lunatic at Large“? E quali saranno gli interpreti scelti? Sono domande che stuzzicano la fantasia del pubblico e degli appassionati, e che attendono risposte. Non si conoscono ancora, neanche i dettagli della storia. E’ un mistero anche il film stesso. “Lunatic at Large” era il progetto che il regista, genio assoluto, avrebbe voluto realizzare. Se la sceneggiatura, in un’unica copia, non fosse andata perduta. Questo è quanto riportano i suoi familiari. Lui la rimpianse a lungo. Quella ritrovata, nel 1999 tra le sue carte, era in realtà una versione parziale. Affidata nel 2006 ad uno scrittore perché la completasse.

Non sappiamo cosa sia successo in seguito, e se la sceneggiatura di cui Hendricks e Walker hanno acquisito i diritti sia completa o meno. Entrambi sono produttori affermati: Hendriks è stato presidente della produzione ai Walt Disney Studios per vent’anni, oltre ad aver prodotto film come “Pirati dei Caraibi” e “Pearl Harbor“. Mentre Walker, lavora nel cinema da oltre 30 anni come produttore, dirigente e sceneggiatore.

Stanley Kubrick, foto da Film Post.

“Lunatic at large”, lunatic come Kubrick

Tutto quello che avrebbe fatto Kubrick di questo film, come dalle sue mani sarebbe stato plasmato, non rimane che sognarlo. In attesa che un nuovo, e altrettanto creativo regista, si faccia interprete del suo estro; della sua ‘lunatica’ visione, del suo inconscio. Ambizioso Kubrick, per cui un sogno, non sarebbe mai soltanto un sogno. Lui, l’eterno non convinto della morale di Icaro: “Non tentare di volare troppo in alto“. Che interpreta, invece, in “Dimentica la cera e le piume e costruisci ali più solide“.

Federica De Candia per MMI e Metropolitan Cinema. Seguiteci!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -