Arte e Intrattenimento

La Biennale di Architettura 2021 si farà e non sarà virtuale

Adv

Confermate le date della Biennale di Architettura 2021, che si svolgerà in presenza nel rispetto delle norme anti-covid 

Finalmente una buona notizia per quanto riguarda l’arte e la cultura italiana ed internazionale. Dopo il posticipo della mostra nel 2020, Venezia si prepara ad ospitare così la prima Biennale in era di pandemia. 

L’edizione 2021 della Biennale di Architettura si svolgerà a Venezia dal 22 Maggio al 21 Novembre nelle sedi storiche dei Giardini e dell’Arsenale, a Forte Marghera, e con installazioni e progetti in tutta la città. 

A differenza di altre fiere internazionali d’arte, la 17esima Mostra Internazionale di Architettura non sarà un evento virtuale, bensì in presenza, naturalmente nel rispetto dei protocolli anti- Covid che l’organizzazione sta elaborando con le autorità locali. 

La Mostra quest’anno sarà curata dall’architetto, docente e ricercatore Hashim Sarkis, dal 2015 Preside della School of Architecture and Planning al MIT, ed avrà come titolo How will we live together?”(come vivremo insieme?). 

Il programma di “How will we live together?” 

Il titolo è allo stesso tempo un titolo ed una domanda aperta, in cui troviamo un riferimento al futuro e all’abitare, concetti di cui abbiamo sentito parlare abbondantemente nell’ultimo anno. L’ “insieme” di cui parla Sarkis è il nucleo familiare, la comunità, i Paesi e il pianeta tutto, perché la crisi che stiamo vivendo “esige un’azione globale affinché tutti noi continuiamo a vivere”. 

Saranno 114 i partecipanti in concorso provenienti da 46 Paesi, con 3 Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Architettura: Grenada, Iraq e Uzbekistan. Il Padiglione Italia, sostenuto e promosso dal Ministero della Cultura, è a cura di Alessandro Melis. 

La Biennale Architettura 2021 si svilupperà secondo cinque Scale, o aree tematiche:

– Among Diverse Beings 

– As New Households 

– As Emerging Communities 

– Across Borders 

– As One Planet 

Da 126 anni la Biennale di Archiettura unisce artisti da tutto il mondo, e per chi non considera l’architettura un’arte, o al più la definisce “arte applicata”, Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia, risponde così: “’Architettura…trova la sua ragion d’essere proprio nel profondo legame che ha con la vita e con la società, quando attraverso la sintesi creativa è capace di rappresentare tutti gli aspetti del vivere umano”.

Scilla Pontarollo

Adv
Adv
Adv
Back to top button