Beauty

La cosmesi naturale per combattere la pelle grassa e impura

La pelle grassa non è un problema esclusivo degli adolescenti, ma anche dell’età adulta. Una beauty routine errata o troppo aggressiva, un’alimentazione non sempre salutare e inquinamento, sottopongono ogni giorno la nostra pelle ad un grande stress e la conseguenza è quella di ritrovarla, non solo spenta, ma anche oleosa e lucida: un effetto davvero poco gradevole. Per risolvere questo problema è importante stare attenti alla skin care quotidiana, con i prodotti giusti, come i cosmetici naturali Bsoul che offrono al viso la giusta detersione e idratazione, inducendo una progressiva funzione di normalizzazione della pelle.

Prima di vedere più da vicino aspetto ed effetti della pelle grassa, proviamo però a rispondere a una domanda: perché prediligere la cosmesi naturale? Semplicemente perché dalla cosmesi naturale non solo la pelle trae una serie di benefici, ma perché fa anche bene alla natura. Tra i maggiori aspetti positivi della cosmesi naturale sulla pelle troviamo l’assenza di parabeni e siliconi, a favore di complessi vegetali che curano e rigenerano la pelle in modo naturale e ancor più delicato. Le fragranze non derivano da composti chimici, ma dalla normale profumazione degli ingredienti impiegati nella loro composizione e, infine, a trarne vantaggio e anche il nostro ecosistema perché la loro produzione è ecocompatibile, spesso anche il packaging è prodotto con materiali riciclati e non vengono realizzati con test condotti sugli animali.

La cosmesi naturale per combattere la pelle grassa e impura

Quali sono le cause della pelle grassa

Ilfattore principale scatenantedella pelle grassa è il sebo e, quando le ghiandole sebacee producono una quantità eccessiva di questa sostanza, la pelle tende ad assumere un aspetto oleoso, specie nei punti maggiormente interessati come il mento, la fronte è il naso, le tipiche zone del viso in cui vanno ad annidarsi e ad accumularsi quelli che vengono definiti punti neri e brufoli. Ma perché vi è un eccesso nella produzione di sebo? I fattori sono di diversa natura, ma fra questi molto comuni sono quelli ormonali, è infatti un eccesso di produzione di ormoni androgeni a causare la comparsa della fastidiosissima acne, ma accanto a fattori di natura ormonale troviamo anche quelli che derivano dalle abitudini quotidiane, come il consumo di alcool, l’esporsi senza protezione all’inquinamento atmosferico, una scorretta alimentazione e una beauty routine completamente sbagliata. Quest’ultima, se fatta con prodotti errati, può causare un effetto rebound ovvero una produzione di sebo ancora più alta del normale a causa dell’eccessivo potere sgrassante dei prodotti utilizzati.

Come ridurre il sebo in eccesso

Per combattere la pelle grassa, è necessario che la beauty routine sia corretta, sicura ed efficace. Per combattere questo fastidioso inestetismo il primo consiglio è quello di evitare di lavare il viso con detergenti troppo aggressivi per la pelle, a favore di quelli più delicati e con meno schiuma, dopo la detersione non bisogna dimenticare mai di applicare picchiettando con un batuffolo di cotone o con le mani sul viso un tonico astringente in grado di assorbire il sebo e di restringere i pori. Infine,  consigliabile prediligere creme poco grasse, magari in favore di una consistenza in gel a base idratante.

Back to top button