MetroNerd

La teoria delle sedici personalità ci spiega i personaggi di Euphoria

Euphoria è la serie tv che ha rivoluzionato il genere del teen drama, attraverso una rappresentazione dai toni cupi volta a restituire la psiche interna dei personaggi, le loro sensazioni, il loro punto di vista sulla realtà. Sono proprio i personaggi l’elemento chiave di questa serie. Non risultano mai banali e anzi ci sembrano quasi reali data la loro verosimiglianza. Ognuno di loro porta con sé un trauma che, assieme a caratteristiche innate, ne ha delineato una specifica identità. Vediamo cosa ci dice la teoria delle sedici personalità (MBTI) a riguardo.

Euphoria: l’MBTI individua sedici diverse personalità

L’MBTI (Myers-Briggs Type Indicator) è una teoria che si avvia a partire dal modello junghiano dei tipi psicologici. Viene chiamata anche la “teoria delle sedici personalità” proprio perché traccia sedici tipologie possibili di individui. Tra queste, alcune ci sono sembrate in linea con i personaggi di Euphoria.

Rue – la personalità Virtuosa (ISTP)

Potrebbe sembrare strano, ma è proprio così: secondo la teoria della personalità Rue è una Virtuosa, ovvero un tipo ISTP, dove I sta per introversione, S per sensitività, T per razionalità e P per percezione.

Ma che cosa vogliono dire tutte queste sigle?

In sostanza, Rue è un’introversa che vive la realtà seguendo i suoi sensi piuttosto che il suo intuito. Al tempo stesso, è dotata di un pensiero razionale che la spinge a volte ad essere fin troppo cinica e disillusa nei confronti della vita e di sé stessa. La sentiamo più volte ripetere che “solo il 5%” riesce ad uscire dalla tossicodipendenza, e lei, da razionalista, sa che ha più possibilità di fallire che di farcela. Infine, Rue non è di certo una ragazza ordinata e organizzata, ma preferisce adattarsi alla situazione a seconda di come le pare più opportuno, e per questo è un tipo percettivo piuttosto che giudicante.

Jules – l’Attivista (ENFP)

Jules è una vera e propria forza della natura. Empatica ed estroversa, sensibile e capace di farsi notare tra una folla di migliaia di persone. La personalità dell’Attivista è un vero spirito libero e trasmette energia a chi gli sta intorno, proprio come ha fatto con Rue quando si sono conosciute. La natura ottimista degli ENFP, però, a volte li porta a fidarsi troppo dell’altra persona senza conoscerla a fondo, e questo potrebbe rappresentare un problema in alcuni casi. Ricordate quando Jules si era innamorata del “misterioso” ragazzo con cui chattava? Ecco, avete capito.

Cassie – una vera e propria Console (ESFJ)

Secondo la teoria delle sedici personalità, Cassie appartiene alla categoria del Console.

Quella del Console è una delle personalità più diffuse al mondo. Al liceo sono tra i più popolari, perché sono sociali e tendono a rispettare l’ordine prestabilito dal contesto. Cercano sempre di fare la cosa giusta, ma non sono degli idealisti: se trovano un cavillo per uscire da una situazione scomoda state sicuri che lo tireranno fuori. Ricorderete tutti la storia tra Cassie e Nate, e di come lei abbia cercato di giustificarsi con Maddy…

Maddy – la Vigilante (ESFP)

Maddy ha la personalità del Vigilante.

Maddy corrisponde alla personalità del Vigilante per la sua natura estroversa e per la sua attenzione ai minimi dettagli. Nulla di quello che accade attorno a lei le sfugge, ma al tempo stesso Maddy conserva una certa dose di spontaneità. In situazioni di crisi, il Vigilante diventa competitivo e aggressivo e questo lo porta a prendere dei rischi eccessivi. Uno a caso: il protrarsi della sua relazione (tossica) con Nate.

Nate – la personalità del Comandante (ENTJ)

Nate ha la personalità del comandante.

Nate nasconde il suo animo turbato e le sue emozioni attraverso una maschera fatta di sicurezza e aggressività. I Comandanti hanno una scarsa sensibilità verso i propri sentimenti e verso quelli degli altri. Sono dei leader autoritari, ma carismatici, dalla razionalità spietata che li spinge a tutto pur di ottenere quello che vogliono, sia nelle piccole che nelle grandi cose.

Lexi – la Sostenitrice (INFJ)

Lexi ha la personalità della Sostenitrice.

Quella del Sostenitore è una personalità molto rara secondo le statistiche fatte sulla teoria delle sedici personalità. Questo tipo psicologico unisce un grande idealismo a una forte determinazione, meno evidente in altre personalità che tendono all’idealismo.

Come abbiamo potuto vedere in Euphoria, Lexi è stata in grado di trasformare il suo dolore in qualcosa di più grande: uno spettacolo teatrale sulla sua vita. Lei, spettatrice della vita altrui cresciuta all’ombra della sorella, riesce pian piano a far emergere la sua personalità, al liceo così come di fronte a noi spettatori. E gliene siamo grati.

Fezco e Kat – gli Avventurieri (ISFP)

Fezco e Kat appartengono allo stesso tipo psicologico, perlomeno secondo la teoria delle sedici personalità: niente di meno che...avventurieri!

Fezco è un tipo introverso, ma questo non significa che disdegni la compagnia. Al contrario, la teoria delle sedici personalità ci conferma quello che già sappiamo su di lui: tiene molto alle sue amicizie e per loro è disposto a compiere anche gesti irrazionali. Questo spiega il motivo per cui ha aggredito Nate durante un party mentre avrebbe potuto farlo in disparte. I tipi ISFP non hanno un piano dettagliato per il loro futuro, e questo li porta ad essere imprevedibili.

Anche Kat, come Fezco, è un’Avventuriera: ci sorprende quando incomincia a vestirsi in maniera eccentrica e si mostra nuda di fronte a una webcam. Il suo, però, non è un piano a lungo termine, e infatti Kat cambia rotta: stabilisce una relazione con un ragazzo e poi la rompe. Chi l’avrebbe mai immaginato…

Eleonora Quarchioni

Seguici su Google News

Back to top button