Musica

Lady Gaga: il nuovo singolo Stupid Love

E’ online l’attessimo singolo di Lady Gaga. La nuova canzone è stata pubblicata assieme al suo videoclip ufficiale.

Intitolato Stupid Love, l’inedito è stato prodotto da Bloodpop and Tchami ed è da oggi disponibile sulle principale piattaforme di streaming musicale. Un brano che sembra un ritorno alle origini per Lady Gaga.E’, infatti, una canzone intrisa di sonorità pop e dance. Un tipo di musica che ricorda i brani dei primi album dell’artista, come The Fame (2008) e Born This Way (2011). Si discosta drasticamente dal precedente disco, Joanne (2016), un lavoro dalle sonorità pop che strizzano l’occhio al rock.

La canzone è stata pubblicata assieme al suo videoclip ufficiale. Come riportato da Just Jared il regista, Daniel Askill, ha girato il filmato utilizzando solo un iPhone 11 Pro. Il video mostra una Lady Gaga alle prese con coreografie assieme ad un ampio entourage di ballerini. Il tutto avviene all’interno di una cornice che rappresenta paesaggi extraterresti. Questa idea è ripresa anche dai vestiti indossati dalla cantante e ballerini che hanno tutti colori particolarmenti accesi o un aspetto un pò “extraterrestre”.

Il nuovo album

Lady Gaga aveva annunciato l’uscita del brano e del suo official video con un post nei suoi canali social lo scorso 25 febbraio. Questo nuovo inedito è il primo assaggio di quello che sarà il nuovo lavoro della pop star. Non si hanno ancora informazioni certe su questo nuovo album. Si sa solo che la sua uscita è programmata per il 2020. Ci sono speculazioni anche sul suo titolo. Una delle opzioni più gettonate è Chromatica, anche per il fatto che la parola appaia nell’artwork del nuovo singolo. Cosa che si può notare anche guardando il su twitter precedentemente citato.

Cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo disco? Non si possono fare molte previsioni a causa del mistero che volutamente lo avvolge. Stupid Love sembra voler preannunciare per la pop star un ritono alle sonorità degli inizi. Non si può, però, escludere qualche sorpresa.

Seguici su MMI: https://metropolitanmagazine.it/

Giorgia Silvestri

Back to top button