Gossip e Tv

Le Gemelle Kessler non si sono mai sposate: ecco i loro grandi amori

Che fine hanno fatto le Gemelle Kessler? Alice e Ellen oggi hanno 83 anni e conducono una vita lontano dal mondo dello spettacolo. Con i loro 105 centimetri di gambe, su 170 di altezza, hanno fatto sognare milioni di italiani negli Anni Sessanta e Settanta. Dopo aver lavorato a lungo in Italia, le due hanno deciso di trasferirsi a Monaco di Baviera, dove vivono ormai dal 1986 in due appartamenti confinanti. Nessuna delle due è sposata né ha figli. Ma nel corso della loro vita privata hanno avuto delle lunghe e importanti storie d’amore. Alice Kessler fu prima la fidanzata del cantante francese Marcel Amont e poi la compagna dell’attore e regista Enrico Maria Salerno. Ellen Kessler, invece, ha avuto una lunga relazione, durata per la precisione venti anni, con l’attore Umberto Orsini.

Fu Antonello Falqui, il più celebre regista italiano di programmi televisivi, a scoprire le Gemelle Kessler quando si esibivano al Lido di Parigi. Folgorato dal modo elegante e garbato con cui si ponevano sul palco le volle in Italia divenendo artefice della loro fortuna.

Alice ed Ellen arrivarono in Italia il 16 Gennaio 1961, giorno di inaugurazione dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino, per l’occasione gremito di pubblico. Siamo già così famose in Italia? Si chiesero, incredule, ignare del loro prossimo esplosivo debutto.

Esordiscono cantando Pollo e champagne/Concertino nello spettacolo Giardino d’inverno il 21 Gennaio, sul canale nazionale, accompagnate dall’orchestra del Maestro Gorni Kramer.A partire da quel momento la loro carriera si sviluppa su più fronti, dagli spettacoli leggeri teatrali, ai programmi televisivi, al cinema, al teatro impegnato di Bertolt Brecht.

Il gradimento del pubblico convince la Rai a includerle nove mesi dopo nel cast di Studio Uno, in cui cantano la sigla di apertura Da-da-un-pa.

Nel 1964 partecipano alla Biblioteca di Studio Uno di Antonello Falqui insieme al Quartetto Cetra: nella puntata dedicata all’Odissea interpretano la parte delle sirene. Sono anche nel cast dell’edizione del 1965 di Studio Uno, cantando la sigla La notte è piccola, destinata a diventare una delle loro canzoni più celebri.

Negli anni settanta diradano le loro apparizioni televisive, recitando in teatro in commedie musicali di Garinei e Giovannini e ancora in televisione come attrici in telefilm come K2 + 1 diretta da Luciano Emmer, accanto a Johnny Dorelli.

Negli anni ottanta conducono in RAI le trasmissioni Buonasera con… Alice ed Ellen Kessler (Rete 1, 1981), la seconda edizione di Al Paradise (Rai 1, 1984) e La fabbrica dei sogni (Rai 3, 1987-1988), apparendo anche come ospiti in altri programmi.

Tornate nel 1986 in Germania, si stabiliscono a Monaco di Baviera, pur non trascurando frequenti ritorni in Italia, soprattutto per partecipare a trasmissioni televisive.

Nel 1990 fanno parte della seconda edizione del varietà estivo di Canale 5 Una rotonda sul mare come cantanti in gara, e si cimentano per l’ultima volta come conduttrici nel 2004 per il varietà comico di Italia 1 Super Ciro.

Nell’ottobre 2011, dopo trent’anni di assenza dal palcoscenico, le Gemelle Kessler tornano in scena nei teatri italiani come protagoniste del musical Dr. Jekyll e Mr. Hyde. In occasione del Festival di Sanremo 2014 sono ospiti della seconda serata della kermesse.

Nate il 20 agosto nel 1936 a Nerchau, in Germania, sono state attrici al cinema per Dino Risi ne Il giovedì, con Alberto Sordi ne I complessi e in teatro per Garinei e Giovannini. Per molti le gemelle sono ancora il Carosello dei collant, il ritornello de La notte è piccola e gli sketch di Studio Uno, Milleluci e Canzonissima.

Back to top button