Il primo Luglio è partito ufficialmente il calciomercato per la divisione di Calcio Femminile. Si può dire che in casa Sassuolo ci sia stata davvero una partenza con il botto con tante notizie di spessore. Partendo dai rinnovi, la società ha annunciato che anche per l’anno prossimo potrà contare su Diede Lemey e su mister Piovani.

Per quanto riguarda le partenze invece, la più “rumorosa” è sicuramente quella di Daniela Sabatino, centravanti della nazionale. Ovviamente la squadra neroverde è pronta anche ad agire in entrata e varie sono le voci di mercato che circolano.

Capitolo rinnovi: Lemey e Piovani ancora neroverdi

Il Sassuolo ha voluto fin da subito porre le basi per il futuro e dunque ha deciso di ripartire in primo luogo dalla porta. Per questo motivo la società ha offerto il rinnovo del contratto a Diede Lemey, tra l’altro anche portiere della nazionale belga. La conferma è arrivata a seguito dell’ottima stagione disputata che l’ha vista scendere in campo nei 16 match di campionato giocati. Tra questi, per ben 6 volte ha mantenuto la porta inviolata.

La conferma è arrivata anche per il mister Gianpiero Piovani, che dunque sarà alla guida della squadra emiliana per il terzo anno consecutivo. Un segnale di continuità, come ha riferito la stessa società tramite i suoi canali sociali. Una linea che punta diritta ad un chiaro progetto di affermazione della squadra sempre su livelli più alti.

L’addio di Sabatino e non solo

Dopo un anno con la casacca neroverde addosso, saluta invece Daniela Sabatino. L’ufficialità si può dire sia arrivata tramite un post su Instagram della stessa calciatrice e, come riportato da donnenelpallone.it, l’anno prossimo vestirà la maglia della Fiorentina. Una stagione da 12 reti in campionato. Sabatino tuttavia, non sarà l’unica a lasciare il Sassuolo. Secondo quanto riportato sempre da donnenelpallone.it Jansen a breve lascerà il club in direzione Napoli, mentre ancora non è nota la prossima destinazione di Errico.

Sul fronte acquisti invece, si lavora per Alice Parisi anche se rimane forte la concorrenza dell’Inter. Infine anche Hjolman sembra finita nel mirino della dirigenza neroverde. L’attaccante ormai ex Empoli molto probabilmente rimarrà in Italia, resta da capire se a Milano o a Sassuolo.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA