Formula 1

Lewis Hamilton eliminato in Q1: clamoroso a Jeddah

Le Qualifiche del Gran Premio dell’Arabia Saudita gettano in pasto agli appassionati il primo, enorme, colpo di scena: Lewis Hamilton è stato eliminato dalla Q1 dopo aver realizzato il sedicesimo tempo sulla pista di Jeddah. Clamoroso quanto successo alla Mercedes: il pilota di punta non è riuscito nell’impresa, davvero alla portata, di passare alla seconda prova, mentre George Russell si è dimostrato competitivo staccando il quarto tempo sulla pista. Tutto paradossale.

Lewis Hamilton eliminato in Q1: la resa via radio

Non ci sarà l’ex campione del mondo a competere per la pole position. Lewis Hamilton ha patito l’eliminazione dalla Q1 al termine di un giro poco onorevole per l’ex campione del mondo. La Mercedes numero quarantaquattro ha fatto registrare il sedicesimo tempo nella prima parte delle Qualifiche del Gran Premio di Arabia Saudita. La resa era arrivata a pochi minuti dalla scadenza della prima sessione, con l’inglese che aveva sentenziato: “Sembra che io non possa migliorare“. Un pronostico che si è rivelato estremamente veritiero. Al contrario del pluricampione del mondo, il compagno di squadra George Russell è riuscito a staccare il pass per la Q2 terminando al quarto posto. Un doppio smacco.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – pagina Facebook Mercedes)

Adv
Pulsante per tornare all'inizio