Calcio

Lionel Scaloni prima di Italia-Argentina: “L’Italia meritava il Mondiale”

È tutto pronto per la Finalissima 2022 che metterà in palio il trofeo che si giocheranno i campioni d’Europa dell’Italia ed i campioni del Sudamerica dell’Argentina. Lionel Messi e compagni vorranno vincere il trofeo per presentarsi al meglio ai prossimi appuntamenti che culmineranno con il Mondiale 2022 in Qatar. Lionel Scaloni, CT dell’Albiceleste, si è intrattenuto in conferenza stampa parlando, anche, di calciomercato.

Le parole di Lionel Scaloni in conferenza stampa

L’Italia non meritava di non andare al Mondiale, resta pur sempre campione d’Europa, una grande squadra. Ci sono partite in cui il pallone non vuole entrare in porta, ed è così che si perdono le partite. Ma Mancini ha svolto un grande lavoro, restituendo una precisa identità di gioco all’Italia dopo tanti anni. Non penso che adesso farà una rivoluzione, piuttosto cambierà gradualmente come d’altronde abbiamo fatto noi: capita a tutte le nazionali prima o poi dover cambiare. Ora potrà ricominciare da capo. Dybala? Sono situazioni alle quali siamo passati tutti – le parole del CT dell’Albiceleste in conferenza stampa –. L’importante è che i calciatori scelgano con la loro testa e poi giochino. Sono professionisti e sanno come gestire determinate situazioni“.

Di Maria? Se la Juve sta cercando un’ala è tra i migliori al mondo, sicuramente ha ancora qualcosa da dare al calcio mondiale. Lautaro è il nostro attaccante di sempre, lui sente la fiducia di tutti noi, dei suoi compagni e siamo contenti di lui – ha aggiunto -. Tornando a Dybala, è un giocatore e un ragazzo straordinario. Con noi non ha giocato quanto volevamo, ma speriamo sarà una buona scelta per noi per il futuro. Finalissima 2022? Mi piacerebbe vincere, è un trofeo e quindi un titolo. L’obiettivo da qui a novembre è andare avanti sulla linea di gioco fin qui tracciata. Giocare con questa maglia vuol dire giocare tutte le gare allo stesso modo e andare avanti col cammino tracciato“.

(Credit foto – Argentina Football Supporters of Bangladesh)

Back to top button