Cinema

”L’ombra di Caravaggio”, il nuovo film di Michele Placido

Dal 3 novembre arriva nei cinema italiani il nuovo film di Michele Placido L’ombra di Caravaggio. Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, sarà interpretato da Riccardo Scamarcio.

La campagna di comunicazione de “L’ombra di Caravaggio”: l’arte incontra l’arte

L'ombra di Caravaggio
Riccardo Scamarcio in L’ombra di Caravaggio

Il film di Michele Placido racconterà, come suggerisce il titolo, la vita intricata e avventurosa di Caravaggio. In occasione dell’uscita del film dedicato al pittore, è in atto una partnership con le gallerie d’arte più famose d’Italia e Musei internazionali in cui verranno proiettate le scene del film e ospitati i membri del cast. L’idea di questa esperienza “meta-artistica” è di Federica Luna Vincenti, produttrice del film. Il tour è iniziato il 18 ottobre a Galleria Borghese (Roma) e proseguirà il 4 novembre alle Gallerie degli Uffizi di Firenze. A seguire il 5 alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano e infine a Napoli al Museo e Real Bosco di Capodimonte, dove hanno avuto inizio le riprese. La campagna promossa dalla Vincenti ha un duplice obiettivo: oltre a promuovere il film, vuole cercare di rilanciare il settore culturale, ripartendo dall’arte.

La trama e il cast

La presentazione è avvenuta il 18 ottobre in anteprima mondiale alla Festa del Cinema di Roma. Il film è ambientato nell’Italia del 1610. È la storia di Michelangelo Merisi, meglio noto come Caravaggio: un artista geniale e ribelle nei confronti delle regole dettate dal concilio di Trento sull’arte sacra. Papa Paolo V, venuto a conoscenza delle opere dissacranti del pittore, decide di commissionare ai servizi segreti del Vaticano un’indagine. Da qui “l’Ombra”, questo il nome dell’investigatore, comincerà raccogliere le prove che lo porteranno a scoprire i vizi e le virtù di quel genio chiamato Michelangelo Merisi e avrà nelle sue mani il potere di vita o di morte dell’artista.

A interpretare il pittore è Riccardo Scamarcio, parte del cast internazionale composto da Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzotti, Tedua, Vinicio Marchioni e Lolita Chammah, ai quali si aggiungono Brenno Placido, Gianfranco Gallo, Alessandro Haber, Moni Ovadia, Maurizio Donadoni, Lorenzo Lavia, Gianluca Gobbi.

Rossella Di Gilio

Seguici su Google news

Back to top button