Musica

Madame, chi è la nuova voce libera della musica italiana

Madame è il nome d’arte di Francesca Calearo, nata a Vicenza nel 2002.
A diciannove anni ha già conquistato quattro dischi d’oro (“Schiccherie”, “17”, “Baby” e “Defuera”), uno di platino (“L’anima” con Marracash) e duettato in featuring con Marracash, Negramaro e Ghali. È la nuova voce libera della musica italiana.

Madame, in gara al Festival di Sanremo con “Voce”

Madame usa un linguaggio in equilibrio tra poesia e realtà che dipinge con voce e parole inedite, giocando su due piani complementari, con il suono e gli accenti, nonché
con significati e metafore fuori dagli schemi. È diventata un elemento di rottura innovativo nella scena urban, grazie all’originalità del suo stile e sta costruendo qualcosa di unico, dimostrando che non sono né l’età né il genere a definire il talento di un artista.

È simbolo di una generazione fluida, in grado di sintetizzare in maniera personale temi ed influenze più disparate, riflettendosi in un specchio volutamente rotto nel quale scoprire ogni volta una nuova immagine di sé. Voce” – scritto da Madame e composto sempre dall’artista, Dardust ed Estremo, produttori del brano, è la canzone che la rapper presenta in gara a Sanremo 2021 nella sezione Campioni. Fa parte del suo primo album omonimo “MADAME”, in uscita a fine marzo su etichetta Sugar.

Immagine di copertina – Photo Credits Profilo Instagram Madame

Seguici su

Facebook

Metrò

Metrò Music

Instagram

Back to top button