Marche: focus delle squadre in Serie D

Recanatese festeggia il gol nel derby delle Marche contro Sant’Elpidio, dal profilo della Recanatese

Marche: Recanatese, Castelfidardo…

Primi bilanci per le squadre marchigiane che militano nel girone F di Serie D: Recanatese, Tolentino, Montegiorgio, Castelfidardo e ASD Porto Sant’Elpidio. La Recanatese, soprattutto, sta mantenendo le aspettative. Data come una delle favorite, con Campobasso e Pineto, si trova in terza posizione con una gara da recuperare. Rinviata al 4 ottobre è, infatti, uno dei quattro derby delle Marche che il girone F propone: ASD Pineto contro Recanatese. I giallorossi vorranno approfittare di questa opportunità perchè, in caso di vittoria, andrebbero in prima posizione. Sono solo a tre punti dal Campobasso primo in classifica che, in campionato, ha fatto un solo passo falso. E’ un’altra squadra marchigiana ad aver costretto al pareggio la prima della classe: Castelfidardo. Neopromossa in Serie D dopo aver vinto il campionato d’Eccellenza Marche, deve ancora trovare la continuità per la salvezza. Arrivata la prima vittoria nel weekend contro Castelnuovo per 1 a 0, i biancoverdi venivano da due sconfitte e due pareggi che li posizionavano in una zona a rischio. Questi tre punti sono una boccata d’aria, ma la salvezza è ancora lontana.

…Tolentino, Montegiorgio e Sant’Elpidio

Si sta comportando al di sopra delle aspettative il Tolentino, nona lo scorso anno. Ancora imbattuta in questo campionato, paga i numerosi pareggi che ne stanno limitando la cavalcata. All’ottimo punto strappato con la Recanatese, si aggiungono i pareggi con Rieti, Fiuggi e Giulianova. Nonostante questo si trova al quarto posto con nove punti ed è ancora in corsa per la promozione. C’è chi sta andando migliorando e chi invece non riesce proprio a fare il salto di qualità. Il Montegiorgio, ottavo lo scorso anno, conferma questo piazzamento, frutto di sette punti in cinque gare. Le due sconfitte contro Campobasso e Cynthialbalonga confermano che i rossoblu non sono ancora pronti per il salto di qualità. Ancora troppo discontinui, si trovano a fare i forti con i deboli ed i deboli con i forti. In grande difficoltà troviamo l’ultima squadra delle Marche: l’Atletico Porto Sant’Elpidio. Inizio di campionato non facile per Sant’Elpidio che ha dovuto subito affrontare tre squadre di grande livello e forma come Recanatese e Tolentino, con cui ha perso, e Cynthialbalonga e Vastogirardi con cui ha pareggiato. Male in attacco, malissimo in difesa con sette gol subiti in sole quattro giornate che lo portano ad avere solo due punti in campionato ed un sedicesimo posto che adesso preoccupa. Da recuperare c’è, però, lo scontro salvezza contro Rieti, in programma l’11 novembre. Una vittoria vorrebbe dire scavalcare una diretta concorrente e dare nuove forze ai giocatori.

Autore: Matteo Castro

Risultati e Classifiche

Articolo precedente

© RIPRODUZIONE RISERVATA