10.1 C
Roma
Aprile 18, 2021, domenica

Marian Richero, chi è il fidanzato il “misterioso” di Annalisa Scarrone

- Advertisement -

Annalisa Scarrone è una delle cantanti più note uscite da Amici, il talent show condotto da Maria De Filippi, diventando in pochi anni una conduttrice credibile e una veterana del Festival di Sanremo.

Nata a Savona il 5 agosto 1985, la ragazza, laureata in Fisica, si classifica nel 2010 seconda alla settima edizione del programma, ma il successo non tarda ad arrivare: dopo una serie di singoli andati bene, nel 2013 debutta proprio all’Ariston con i brani Scintille e Non so ballare (per via della doppia canzone passa il primo). Il suo debutto da solista avviene nel 2011 con la pubblicazione del suo primo album: Nali, in seguito alla partecipazione ad Amici di Maria De Filippi. Scala le classifiche con il singolo estratto da questo album: Diamante lei e luce lui, che viene certificato disco d’oro e premiato come miglior videoclip italiano 2011 nella categoria Emergenti.

Nel 2012 esce il singolo Senza riserva, che anticipa l’uscita del secondo album dell’artista, Mentre tutto cambia, che riceve il premio Menzione Speciale per il valore Musical-Letterario al Premio Lunezia 2012. Nello stesso anno Annalisa fa ritorno ad Amici, nel circuito Big, dedicato a nove concorrenti delle edizioni precedenti del programma; in questa occasione si classifica al quarto posto e vince il premio della critica giornalistica della Categoria Big.

Non so ballare, è il terzo album dell’artista che esce nel 2013, e da cui viene estratto il singolo Alice e il blu che porterà la cantante a rappresentare l’Italia a OGAE Song Contest 2013, classificandosi terza.

Il 2014 la vede collaborare con nomi quali: Moreno, Alessandra Amoroso, Raige, Diego Calvetti e Nomadi. Nello stesso anno lavora come attrice al cinema, è infatti protagonista del film Babbo Natale non viene da Nord. Nel 2015, dopo la sua seconda partecipazione a Sanremo, l’artista ligure, pubblica il suo quarto album: Splende. Durante il tour promozionale di questo album, Annalisa canta insieme ad Arisa.

Sempre nel 2015, la cantante, diventa conduttrice del programma televisivo di divulgazione scientifica Tutta colpa di …, in onda fino al 2019 su Italia 1.

Il penultimo album della cantante esce nel 2016 e si intitola Se avessi un cuore. Nello stesso anno partecipa insieme a Laura Pausini, Francesca Michielin, Fedez e tanti altri, alla prima delle due serate organizzate da RadioItaliaLive – Il concerto. Ma il 2016 è anche l’anno della sua fortunatissima collaborazione con il duo Benji & Fede, e insieme cantano il brano Tutta per una ragione.

Il sesto album della cantante si intitola Bye Bye ed è datato 2018, anticipato dal singolo sanremese Il mondo prima di te. L’ultimo album della cantante esce nel 2019 e si intitola Nuda, che vanta diverse collaborazioni tra cui quelle di Achille Lauro, J-Ax e Chadia Rodriguez. Aspettiamo di rivederla sul palco dell’Ariston anche quest’anno.

Per quanto riguarda la vita privata, l’artista 35enne dopo un lungo fidanzamento con il collega Davide Simonetta, ha un altro fidanzato.

Secondo ad alcune testimonianze pare che tra Annalisa Scarrone e Marian Richero siano fidanzati e siano stati pizzicati a Sanremo qualche anno fa, davanti al Gran Hotel Londra nel 2016 durante la il 66° Festival di Sanremo in un momento d’intimità per quanto ne sappiamo noi pare che siano fidanzati o lo sono stati in passato tutto è possibile. Soprattutto alla luce di quella foto emersa a distanza di tempo dalla sua rottura con Davide Simonetta. Quest’ultimo poi è stato a lungo l’uomo del mistero per tutti gli ammiratori di Annalisa e per gli amanti del gossip, fino a che lei stessa non ha deciso di rivelarne il nome. Anche in questo caso non sappiamo il nome, chi sia, l’età. Solo che i due in quel momento si trovavano a Manarola, in Liguria.

Da quel momento in poi più niente. Annalisa Scarrone si è guardata bene dal postare altri contenuti sui social e l’unico che compare spesso al suo fianco è l’amato micio di casa. Tutto può essere, ma per ora gli elementi a nostra disposizione sono pochi per poter dire che tra i due ci sia attrazione o un sentimento che sta nascendo; siamo più propensi a parlare di amicizia ora come ora. “Non mi piace mischiare il lato privato a quello professionale. Mi piace parlare di musica e meno di tutto il resto. Io e lui eravamo amici, poi abbiamo avuto una storia, che ora è finita. L’amicizia rimane, così come rimangono tutti i lavori che facciamo insieme. Quando abbiamo scritto Direzione la vita stavamo insieme, ora non più. Ma eravamo amici prima, saremo amici ancora. Ci unisce la musica e va bene così, non è detto che non scriveremo ancora insieme in futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -