Cinema

“Marilyn ha gli occhi neri”: il nuovo film con Stefano Accorsi e Miriam Leone

Marilyn ha gli occhi neri”, il nuovo lungometraggio firmato Simone Godano, arriva nelle sale cinematografiche a partire dal 14 ottobre 2021. La pellicola vede protagonisti due amatissimi del cinema nostrano, Stefano Accorsi (“Le fate ignoranti”, “Romanzo criminale”) e Miriam Leone (“Metti la nonna in Freezer”, “Diabolik”), nei panni di Diego e Chiara, una coppia di coniugi con evidenti problemi di autocontrollo che si ritrova ad affrontare un’enorme sfida.

Clara (Miriam Leone) è talmente brava a mentire che è la prima a credere alle sue bugie. Vitale e caotica, ha qualche problema a tenere a freno le sue pulsioni. Diego (Stefano Accorsi) è il suo esatto contrario, un uomo provato dagli eventi, con varie psicosi e continui attacchi d’ira. Si ritrovano in un Centro Diurno per il rehab di persone disturbate. La prova che li attende sembra impossibile: devono gestire un ristorante del Centro evitando qualsiasi conflitto con il resto del gruppo. Peccato che non abbiano alcun tipo di attitudine per le imprese di successo. Ma i due inizieranno presto a scoprire che l’unione può portare a risultati incredibili.

recita la sinossi ufficiale
Trailer ufficiale di “Marilyn ha gli occhi neri”, fonte 01 Distribution

Il conflitto tra i due protagonisti è palesato dal poster ufficiale del lungometraggio. La locandina, uscita oggi, ritrae i due divisi, non solo simbolicamente, da una porta che taglia esattamente a metà lo spazio domestico.

Marilyn ha gli occhi neri” arriva al cinema il 14 ottobre grazie a 01 Distribution, e andrà a chiudere il 2 dello stesso mese il Bif&st -Bari International Film Festival. L’opera è sceneggiata da Giulia Steigerwalt e prodotta da Groenlandia di Matteo Rovere in collaborazione con Rai Cinema.

Arianna Panieri

seguici su FacebookInstagramMMI

Adv
Adv
Back to top button