Gossip e TV

Marina Ripa Di Meana, chi è il figlio adottivo Andrea

Marina Ripa Di Meana: il prossimo 23 giugno partirà la vendita all’asta dei gioielli appartenuti alla compianta attivista e personaggio tv indetta da Pandolfini, che ha fatto infuriare il figlio adottivo, Andrea. Vedremo l’uomo oggi tra gli ospiti di “Domenica Live” a partire dalle 14:45 su Canale 5, dove ritornerà a parlare sulla querelle sopracitata.

Pochi giorni addietro, Andrea Cardella era stato già ospite nel salotto Mediaset, “Pomeriggio 5” dove aveva dichiarato a microfoni dello show di Barbara D’Urso, la sua posizione in merito alla scelta di Lucrezia Lante Della Rovere di mettere all’asta i gioielli appartenuti alla madre:

Marina Ripa Di Meana, il figlio adottivo Andrea contro Lucrezia Lante della Rovere

Sono i gioielli a cui Marina teneva più di tutto, mai e poi mai li avrebbe dati all’asta, erano gioielli di famiglia, voleva rimanessero alla famiglia. C’è in particolare un anello che mai avrebbe venduto. Era una donna sopra le righe ma molto tradizionale nella sfera familiare e che fa la figlia? Mette all’asta per poche centinaia di euro gioielli costati milioni

Marina non avrebbe mai venduto i suoi gioielli, voleva che passassero di figlia in figlia. Di certo, Lucrezia non deve pagarci le bollette. Mi ha anche bloccato sui social perché le ho chiesto in prestito duemila euro quando non ho lavorato a causa della pandemia… Lei vuole togliere completamente di mezzo anche il ricordo della madre, ha ancora le ceneri in un angolo della cucina, quando Marina voleva fossero disperse in mare.

L’ultima persona che Marina ha voluto accanto prima di morire sono stato io, non è stata la figlia. Sono certo che Marina non avrebbe mai venduto quei gioielli che erano regali di Carlo, miei e di altre persone. In questi 43 lotti ci sono molti oggetti che non sono di Marina, “non so se chi organizza l’asta ne sia a conoscenza”

Andrea Cardella, classe ’63 era stato adottato circa dieci anni fa da Marina ed il marito Carlo Ripa Di Meana, dopo un lungo sodalizio professionale durante il quale l’uomo aveva svolto le mansioni di segretario e per per la coppia.

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine N1

Adv
Adv

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Adv
Back to top button