Calcio

Fiorentina, per la difesa idea Martinez Quarta

La Fiorentina è alla ricerca di certezze. Si può riassumere così il momento in casa viola. Certezze che dovranno arrivare sia dal campo che dalla sessione di mercato. Quello di sabato è un avversario ostico: l’Inter di Antonio Conte, galvanizzata dagli ottimi acquisti. Non sarà dunque facile superare un ostacolo di questo tipo, soprattutto quando si gioca a San Siro. I tre punti maturati contro il Torino hanno però dato segnali incoraggianti all’ambiente. La Viola in questa stagione vuole migliorarsi. Ciò dipenderà dal campo, ma allo stesso tempo anche dal mercato. Qua le certezze dovranno arrivare da chi già veste la maglia dei fiorentini. Su Pezzella e Milenkovic rimangono ancora in pressing diverse società e, in caso di loro partenza, la dirigenza potrebbe avere trovato un sostituto ideale: Lucas Martinez Quarta.

Lucas Martínez Quarta (getty images)
Lucas Martínez Quarta (getty images)

Fiorentina: contro l’Inter esordio di Amrabat

Per la squadra di Iachini, la sfida in programma sabato alle 20.45 al Meazza sarà un vero e proprio test sulle ambizioni di questa stagione. Certo, il mercato è ancora vivo e non è detto che sarà questa la Fiorentina di questo campionato. Uscire però da una trasferta di questo tipo con un risultato positivo, potrebbe dare tantissimo in quanto ad autostima. Contro il Torino si è vista un undici propositivo: pressing alto e ottime progressioni degli esterni. Con l’Inter il livello della prestazione dovrà ulteriormente crescere. A Milano ci sarà bisogno anche dei nuovi acquisti. Se Jack Bonaventura ha già mostrato sprazzi di classe nella prima stagionale, ci si aspetta tanto dall’esordio in maglia gigliata di Sofyan Amrabat. La Fiorentina, sommando con la scorsa stagione, sbancando San Siro potrebbe raggiungere le quattro vittorie consecutive in campionato. Un traguardo che non riesce ai toscani dall’aprile 2018. La scorsa stagione, la sfida tra Inter e Fiorentina in campionato è terminata a reti bianche, mentre in Coppa Italia i nerazzurri sono riusciti a imporsi sul risultato di 2-1.

Probabile Formazione

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Amrabat, Duncan, Castrovilli, Biraghi; Kouame, Ribery. All: Iachini.

Martinez Quarta, primo nome in caso partenze

Per quanto riguarda invece le tematiche legate al mercato, in casa viola si riflette in primis sulla difesa. Un reparto che non fa dormire sonni tranquilli né alla dirigenza né ai tifosi, preoccupati dal rischio di partenza di due pilastri della retroguardia come Pezzella e Milenkovic. Tutti e due obiettivi dichiarati del Milan di Stefano Pioli, già loro ex allenatore a Firenze. Fali Ramadani, agente di Milenkovic, starebbe però parlando anche con club esteri. La richiesta di Commisso, secondo Calciomercato.com, si aggirerebbe attorno ai 40 milioni per il giovane serbo e sui 20 milioni per il capitano viola.

Lo scenario che si aprirebbe in caso di cessione di uno dei due difensori potrebbe rivelarsi molto interessante per i viola. Significherebbe possedere un bel gruzzoletto da poter investire sul mercato. Si partirebbe ovviamente dal vuoto lasciato nella reparto difensivo puntando sul centrale classe ’96 Lucas Martinez Quarta del River Plate. La richiesta del club di Buenos Aires si aggira, fonte La Nazione, attorno ai 12 milioni di euro. Secondo Calciomercato.com i viola partiranno da un’offerta di 7 milioni. Il contratto dell’argentino è però in scadenza nel giugno 2021, si cercherà dunque di trattare al ribasso. Rimangono comunque vive le ipotesi relative a profili come Federico Fazio, Armando Izzo e Kevin Bonifazi, con i primi due desiderosi di cambiare aria.

Seguici su:

Pagina Facebook

Metropolitan Calcio

Per altri articoli sul calcio clicca qui

Adv

Related Articles

Back to top button