Tennis

Masters 1000 Montecarlo: oggi in campo Zverev, Alcaraz, Ruud e Rublev

Day 4 del Masters 1000 di Montecarlo molto interessante, non solo per i match dei tre azzurri. Si parte alle 11 con Korda-Alcaraz e si finisce con Rublev-De Minaur, passando per Ruud-Rune e Delbonis-Zverev.

Masters 1000 Montecarlo: i match da non perdere

La giornata in quel di Montecarlo parte subito col botto, con la rivincita della finale delle ultime Next Gen ATP Finals tra Carlos Alcaraz e Sebastian Korda. In quell’occasione fu lo spagnolo a vincere, in modo anche abbastanza netto. Oggi Carlos ha due titoli in più tra cui proprio un Masters 1000 e, di nuovo, è favorito per la vittoria su Korda all’esordio nel torneo così come Alcaraz. Sempre alle 11.00 scenderà in campo anche il giocatore che precede Alcaraz nel ranking ATP, ovvero Cameron Norrie, favorito per il passaggio del turno contro Ramos-Vinolas. Restando in Top 10 partita complicata per l’altro finalista del Masters di Miami, Casper Ruud, che alle 12.30 sfiderà un altro classe 2003 destinato a grandi palcoscenici, il qualificato Holger Rune.

Allo stesso orario altri due campioni “mille”, Hubert Hurkacz e Taylor Fritz, sfideranno rispettivamente Pedro Martinez e Marin Cilic. Chiudono la giornata altri due assidui frequentatori dei primi dieci posti della classifica mondiale, Sascha Zverev e Andrey Rublev. Il primo, all’esordio sulla terra battuta, non dovrebbe avere particolari problemi contro Federico Delbonis, che prima di Montecarlo aveva inanellato cinque sconfitte consecutive; per il secondo non sarà una passeggiata in quanto contrapposto ad Alex De Minaur, reduce non da grandi risultati ma avversario mai da prendere sottogamba.

ENRICO RUGGERI

Photo Credit: via Twitter, @alcarazcarlos83

Seguici su Metropolitan Sport

Back to top button