Cinema

“Metti una notte” arriva in prima visione su Sky Cinema

Dopo tre anni dall’uscita sul grande schermo, arriva sulla pay tv di Sky Cinema Metti una notte, commedia e opera prima di Cosimo Messeri (figlio dell’attore Marco) presentata nel 2017 alla 12ª edizione della Festa del Cinema di Roma nella sezione dedicata ai ragazzi Alice nella città, aggiudicandosi il premio Panorama italiano.
Nel cast, oltre allo stesso Messeri, anche Cristiana Capotondi, Elena Radonicich e Amanda Lear.

Metti una notte: sinossi

Cosimo Messeri, Cristiana Capotondi e Flavia Mattei in una scena di "Metti una notte" - Immagine web
Cosimo Messeri, Cristiana Capotondi e Flavia Mattei in una scena di “Metti una notte” – Immagine web

Martino (Cosimo Messeri) è un giovane entomologo che, in crisi sentimentale, decide di tornare a Roma per passare del tempo con lo zio; appena arrivato, l’uomo gli affida un compito: badare a Linda (Flavia Mattei), una bambina figlia di alcuni amici. Un compito all’apparenza facile che però viene immediatamente complicato dall’eccentrica nonna della bambina, Lulù (Amanda Lear), che vive con lei.
Ma non c’è due senza tre: Martino riceve infatti la telefonata allarmata di Tea (Elena Radonicich), un vecchio amore dell’adolescenza incontrato per caso lo stesso pomeriggio, la quale ora dichiara di essere in pericolo e gli chiede perciò aiuto. Martino, in uno slancio di cavalleria supereroistica, vuole salvare a tutti i costi la ragazza, e si imbarca nella missione portando con sé anche Linda e Lulù, le quali saranno le sue compagne di (dis)avventure in una Roma notturna che nasconde e custodisce segreti e amori.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.
Back to top button