In casa Juventus il nome caldo delle ultime ore è quello di Thomas Meunier. Il terzino destro in scadenza con il Paris Saint Germain potrebbe essere l’ennesimo colpo di calciomercato a zero messo a segno da Paratici. I bianconeri stanno cercando una soluzione per la fascia destra, dove Sarri in questa stagione si è visto costretto ad adattare Cuadrado esterno basso, visto che Danilo non ha ancora dato le giuste garanzie.

Anche nell’ultima sessione di mercato la Juventus aveva provato ad intavolare uno scambio di mercato con il club francese. La trattativa De Sciglio-Kurzawa, poi sfumata, con i bianconeri, poco convinti di rinunciare alla duttilità garantita dal terzino italiano.

Meunier: “Aspetto ancora il prolungamento…”

Ora per giugno sta già pressando il management del giocatore, per soffiare sempre al Psg un altro giocatore a parametro zero, come fu lo scorso anno per Rabiot. Il club francese, però sta provando ancora a proporre al giocatore un rinnovo importante. Negli scorsi mesi Meunier si è lasciato andare a delle dichiarazioni un po piccate nei confornti del suo club, che ben fan sperare i tifosi della Juventus:

“Sono due anni e mezzo che il club mi dice che vuole prolungare ma ancora niente accordo. Stiamo entrando in una fase decisiva. Faranno ciò di cui c’è bisogno se pensando che il mio caso sia importante”.

Attualmente il terzino belga percepisce uno stipendio annuo intorno ai 3 milioni di euro. Meunier in questa stagione ha collezionato 16 presenze ed un assist. Terzino destro di spinta è adattabile anche come esterno di centrocampo. Titolare della nazionale belga, con la quale si è aggiudicato la medaglia di bronzo ai mondiali di Russia 2018.

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA