Cultura

Michele Placido e l’omaggio a Dante, il 29 agosto ad Anagni

Il 29 agosto 2021, sarà Michele Placido a chiudere la XXVIII edizione del Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni (FR) con un Omaggio a Dante che lo vedrà impegnato nella lettura di alcuni dei più noti canti della Divina Commedia.

Nell’anno dei festeggiamenti dei 700 anni dalla scomparsa Sommo Poeta non è un caso che il festival chiuda con un evento speciale a lui dedicato: è a questi luoghi, infatti, alla Città dei Papi, che Dante ha dedicato alcuni dei suoi più noti passi. Affascinato dalla vicenda dello Schiaffo di Anagni, e acerrimo nemico di Bonifacio VIII, storico Papa anagnino, la Commedia più volte appare ispirata dalla scenografia della cittadina che ancora oggi conserva intatte le bellezze architettoniche dell’epoca, incastonate nella cornice naturale che rende unici alcuni scorci.

Michele Placido e l’omaggio a Dante

Da Paolo e Francesca a Ulisse, Michele Placido il 29 agosto offrirà così al pubblico del Festival del Teatro Medievale di Anagni un viaggio tra le rime dantesche, che incontreranno estratti di altre grandi opere della letteratura italiana.

 “L’omaggio a Dante Alighieri e ai grandi poeti senza tempo è un mio personale viaggio nell’anima” spiega Placido. “Dante si vive, s’interpreta col fisico, col cuore e con l’anima. Non si legge, come si fosse a scuola”. Ingresso gratuito, su prenotazione fino ad esaurimento posti. Per informazioni è possibile consultare il sito del comune di Anagni (FR).

Marianna Soru

Seguici su
Instagram
Facebook
Metrò

Adv

Related Articles

Back to top button