Informare

Microspie audio, le tipologie e quali scegliere

Le microspie audio sono lo strumento ideale se vuoi tenere sotto controllo un ambiente anche quando sei lontano. Ma di microspie invisibili ne esistono differenti tipologie. In questo articolo, andremo dunque a scoprire tutti i segreti e gli utilizzi di questo tipo di dispositivo.

A seconda delle tue esigenze, infatti, potrai scegliere tra diverse microspie audio.

D’altronde, possono esistere svariate ragioni per monitorare un ambiente. Ma puoi stare tranquillo: per ogni situazione, esiste la microspia adatta.

Microspie audio: come funzionano?

Prima di addentrarci nell’analisi dei diversi tipi di microspie invisibili, cerchiamo di capire come funzionano.

Quando parliamo di microspie per ascoltare conversazioni, ci riferiamo a quei dispositivi di sorveglianza che trasmettono audio.

Ti permettono, cioè, di monitorare quel che sta succedendo in un determinato ambiente, che sia una casa, un’automobile o un qualsiasi altro luogo.

Conosciute anche col nome di cimici spia, le microspie invisibili possiedono una particolarità: sono dei dispositivi facilmente occultabili.

In questo modo, puoi nasconderli facilmente e nessuno si renderà conto della loro presenza all’interno del locale. Ciò ti consentirà di monitorare conversazioni o, ancor meglio, di individuare eventuali intrusioni illecite.

Le microspie ambientali, infatti, rappresentano un ottimo dispositivo di sicurezza, perché ti consentono di monitorare la tua casa o la tua auto. Così da proteggere i tuoi possedimenti dai potenziali aggressori.

Microspie invisibili: le tipologie

Esistono, come già accennato, differenti tipologie di microspie audio.

Innanzitutto, le cimici spia vengono suddivise in base alla tecnologia che permette la trasmissione dell’audio.

Abbiamo infatti microspie invisibili che possono essere:

  • Wi-Fi
  • GSM
  • UMTS 4G LTE.

Ovviamente, le cimici Wi-Fi trasmettono il segnale audio sfruttando questa particolare tecnologia. I dispositivi GSM sfruttano le chiamate telefoniche per trasmettere l’audio a distanza. Infine, le microspie che utilizzano la tecnologia 4G trasmettono tramite connessione dati.

Ma i microfoni in grado di trasmettere audio da remoto possono essere suddivisi anche per la loro tipologia di utilizzo.

Indipendentemente dalla tecnologia che sfruttano per inviare il segnale fino a te, ne esistono vari modelli, da utilizzare in differenti situazioni.

Microspie ambientali

Tra le cimici più comuni abbiamo le microspie ambientali, che possono essere utilizzate per monitorare un ambiente chiuso.

Sono l’ideale se vuoi proteggere la tua casa, il tuo ufficio o un qualsiasi locale.

Molte delle microspie ambientali possono essere nascoste in oggetti di uso comune: in lampade, in orologi, perfino all’interno di una calcolatrice.

La discrezione che riusciranno a garantirti ti stupirà: potrai utilizzare le microspie per ascoltare conversazioni senza il rischio di essere scoperto.

Microspie per auto

Se intendi proteggere la tua auto, dovrai affidarti a delle microspie invisibili in grado di trasmettere audio di altissima qualità.

Tra le microspie per auto, le migliori sono quelle che sfruttano la tecnologia UMTS 4G LTE. Potrai così monitorare la tua auto anche a distanza.

Ricorda che, se il tuo intento è proteggere la tua vettura da atti vandalici, le cimici non bastano. Dovrai scegliere microspie per auto in grado di trasmettere anche il segnale video. Solo così sarai in grado di vedere in faccia gli autori del misfatto.

Microspie per cellulari

Se invece il tuo obiettivo è quello di monitorare delle conversazioni telefoniche, puoi affidarti alle microspie per cellulari.

Ad ogni modo, questa tipologia di cimice spia potrebbe essere difficile da posizionare, soprattutto se il cellulare in questione non ti appartiene.

Puoi comunque andare sul sicuro posizionando delle microspie invisibili all’interno del luogo in cui il cellulare che vuoi monitorare verrà utilizzato.

Anche le microspie ambientali, dunque, possono aiutarti nel monitorare un cellulare.

Microspie per ascoltare conversazioni: conclusioni

Come avrai avuto modo di notare, esistono microspie invisibili per tutti i gusti. Scegli dunque il dispositivo che fa per te a seconda dei tuoi bisogni e della situazione specifica.

Qualunque sia lo scopo che vuoi assolvere, comunque, saranno in grado di garantirti la massima protezione anche quando non sei presente.

Adv
Pulsante per tornare all'inizio