Motomondiale

Miguel Oliveira, retrocessione in casa KTM: “Non è il posto dei sogni”

Adv

Non è certamente un buon momento per Miguel Oliveira del team factory di KTM. Il centauro portoghese potrebbe essere retrocesso in Tech3 dal suo team: la conferma è arrivata dal diretto interessato e le voci sono state confermate dai Pit Beirer, grande capo della squadra.

Retrocessione per Miguel Oliveira sempre più concreta

Laconico, sicuramente nervoso e disincantato. Miguel Oliveira ha parlato, dopo il venerdì del Gran Premio d’Italia del Mugello, dell’offerta arrivata da Tech3. Ecco cosa ha detto il centauro:

Questa è stata un’offerta che mi è arrivata questa settimana. La terrò in considerazione, ma non è il posto dei miei sogni“.

Pit Beirer, capo di KTM, non ha spento le voci innalzate dal suo pilota. Il dirigente ha confermato che esiste la possibilità di vedere Oliviera in Tech3 nel prossimo futuro:

Miguel è stato colto di sorpresa quando gli è stata posta questa domanda, perché ne abbiamo discusso internamente e non è vero che è confermato il suo passaggio in Tech 3. Ma gli ho detto che stiamo parlando con altri piloti e vogliamo essere aperti per decidere quale pilota sarà nelle rispettive strutture. C’è anche l’opportunità di andare oltre Tech3. È tutto ciò che gli ho detto, gli ho detto di essere consapevole di questo e non voglio usare un’opzione per farlo restare. Vogliamo che sia un pilota KTM, ma deve essere aperto ad esserlo in uno dei quattro posti che abbiamo. Non è stato contento di questa informazione, ma dall’altra parte ho avuto una buona risposta sul fatto che voglia essere un pilota KTM“.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button