Calcio

Milan, Donnarumma: dopo la Juventus, si fa avanti il Barcellona

Dopo l’acquisto di Maignan e le parole di Maldini rilasciate ieri all’ANSA, l’addio dell’estremo difensore è certo. Cresciuto in rossonero e diventatone un caposaldo negli ultimi cinque anni, il portiere rossonero è pronto a lasciare: Juventus o Barcellona nel futuro di Donnarumma?

Nel destino del numero uno della Nazionale, sembra non esserci più la maglia del Milan. La telenovela per il rinnovo non ha trovato un lieto fine e le due parti non hanno raggiunto un accordo. Ieri la firma e le visite mediche di Maignan avevano già fatto presagire l’addio, confermato poi nel pomeriggio dalle parole di Maldini. Troppo alte le richieste tra ingaggio per il calciatore e commissione per l’agente. Ora resta da capire cosa c’è nel futuro di Gigio: la Juventus è sempre alla porta, con il Barcellona che si è fatto avanti nelle ultime ore.

Le parole di Maldini

Ecco le parole con cui il dt Maldini ha congedato Donnarumma nella giornata di ieri a Milan TV:

Le strade si dividono, non posso che augurare il meglio a un ragazzo sensibile come lui. Credo che si debba ringraziare tutti i calciatori che hanno fatto questa stagione incredibile. Gigio è stato leader e spesso capitano. La gente fa fatica a capire cosa voglia dire fare il professionista, si deve essere pronti a cambiare casacca. So che è difficile da accettare, è sempre più difficile trovare carriere che iniziano in un posto e finiscono lì. Gigio va rispettato non ci ha mancato mai rispetto“.

Donnarumma tra Juventus e Barcellona

La Juventus sembra essere la squadra che più si è interessata alla causa, visto il possibile addio di Szczesny. Il portiere polacco è molto apprezzato in Premier League, in particolare da Chelsea ed Everton. Un’offerta da circa dieci milioni di euro all’anno basterebbe per convincere Donnarumma e il suo agente ad accettare la destinazione Torino. Resta viva la pista Barcellona, con Raiola che ha offerto ai blaugrana il suo assistito, in virtù degli ottimi rapporti tra le parti. Anche in questo caso, c’è da definire la posizione di Ter Stegen: il portiere tedesco, a detta di TMW, sarebbe vicino a trasferirsi al Borussia Dortmund. Tutto, comunque, dovrebbe definirsi solamente dopo l’Europeo.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: AC Milan Facebook

Back to top button