Milano, incendio colpisce un capannone Amazon: in salvo 26 operai

Incendio ieri sera intorno alle 21 nel capannone Amazon nel quartiere Bovisasca a Milano. I soccorritori hanno tratto in salvo i 26 dipendenti presenti all’interno.

Incendio nel capannone Amazon di Milano

L’allarme è stato lanciato da alcuni volontari dell’associazione Intersos che si occupa si soccorso pubblico. “I dipendenti non si erano accorti di nulla” – spiega uno dei soccorritori – “Noi abbiamo sentito uno scoppio e siamo corsi sul posto con l’ambulanza”. I volontari di Intersos hanno fornito coperte termiche ai lavoratori che non hanno potuto recuperare i propri giubbotti. Fortunatamente non ci sono stati né feriti né vittime. Le fiamme, alte dieci metri, sono state spente in un’ora dai vigili del fuoco. Al momento la Polizia sta indagando sulle cause che hanno scatenato il rogo. Ingenti i danni alla struttura.

Andrea Caucci Molara

Restate aggiornati su Metropolitan Magazine Attualità. Seguiteci su Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA