Attualità

Milano: tentato suicidio sui binari, metro rossa bloccata

Sospesa la linea rossa della metropolitana a Milano. “M1 circolazione momentaneamente sospesa. Stiamo soccorrendo una persona sui binari”, spiega Atm sul sito.

a tratta sospesa è tra Gorla e Sesto FS e l’interruzione, spiega sempre Atm, è dovuta ai soccorsi a una persona che ha tentatro il suicidio gettandosi sui binari. I pendolari provenienti dalla zona nord del capoluogo hanno dunque dovuto fare i conti con una mattinata di disagi. Le stazioni chiuse, in ongi caso, sono servite da 30 autobus sostitutivi. Per chi deve prendere il treno, in alternativa a Sesto Fs Atm invita a considerate le stazioni di Centrale, Garibaldi o Lambrate.

Metro rossa chiusa: ragazza di 28 anni ha tentato il suicidio questa mattina a Milano

Una ragazza di 28 anni nella mattinata di oggi, martedì 20 aprile, si è gettata sui binari della metropolitana M1 della fermata di Villa San Giovanni. Secondo le prime informazioni ottenute, sarebbe stata travolta dal treno. Le forze dell’ordine, stanno svolgendo tutti i rilievi del caso, per ricostruire l’accaduto.

L’allarme all’Azienda regionale emergenza urgenza (Areu) della Lombardia è arrivato attorno alle 10.37 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Milano, i vigili del fuoco del comando provinciale e il personale del 118 a bordo di un’ambulanza e un’automedica inviata in codice rosso.

Alessia Scrima

Back to top button