Cultura

MMI Today | Lo sbarco in Sicilia, l’Italia e la seconda guerra mondiale

Il 9 luglio 1943 gli alleati americani e inglesi, comandati dai generali Patton e Montgomery, compivano lo sbarco in Sicilia aprendo il primo fronte dell’Europa continentale. Lo sbarco avvenne dopo la presa di Pantelleria e portò ad una rapida liberazione della Sicilia e dell’Italia meridionale, mentre le truppe italo-tedesche erano in ritirata.

Lo sbarco in Sicilia segnò la fine del regime fascista. Allo sbarco seguirono, infatti, la destituzione di Mussolini e l’armistizio di Cassibile con cui l’Italia usci di fatto dalla seconda guerra mondiale, venendo occupata da Roma fino a i confini dai nazisti, mentre il sud Italia restava in mano alleata.

Lo sbarco in Sicilia

Il 9 luglio nella storia

Il 9 luglio entra per la prima volta nelle cronache storiche è nel 1922. Quel giorno Johnny Weissmuller batte il record mondiale dei 100 metri di nuoto in stile libero, abbattendo la barriera del minuto con il suo record di 58,6 secondi. 19 anni dopo, il 9 luglio 1941, Mussolini invia il CSIR per aiutare i tedeschi in Russia, durante l’operazione Barbarossa.

https://youtu.be/yOGpW80dtGA
Le truppe italiane in Russia

Parliamo ora di Anna Frank, perché il 9 luglio 1942 la giovane si nasconde, con la famiglia, in un attico, sopra l’ufficio del padre che si trovava in un magazzino di Amsterdam. 5 anni dopo, il 9 luglio 1948, Vincenzo Cardarelli vince la seconda edizione del premio Strega con il suo romanzo “Villa Tarantola”. Il 9 luglio 1958 un’onda anomala si abbatte, in Alaska, su Lituya Bay. E’ la più alta mai documentata.

https://youtu.be/yN6EgMMrhdI
Lo tsunami di Lituya Bay

Concludiamo la nostra rubrica di oggi con il 9 luglio 1997. Quel giorno a Mike Tyson viene sospesa la licenza di pugile e viene comminata una multa di 3 milioni di dollari per aver morso l’orecchio a Evander Holyfield, durante un incontro di boxe.

il morso all’orecchio di Tyson

Nati oggi

Facciamo gli auguri agli ex calciatori Paolo Di Canio e Gianluca Vialli. Oggi è anche il compleanno di uno dei più grandi attori di sempre. Stiamo parlando di Tom Hanks, che omaggiamo con una scena di “Forrest Gump”.

Forrest Gump

Il 9 luglio 1946 nasceva il compianto Bon Scott, il cantante degli AC/DC fino alla morte avvenuta nel 1980. Questa è la loro canzone “Highway to Hell”.

Highway to hell, AC/DC

Morti oggi

Il 9 luglio 2002 ci lasciava il grande Rod Steiger. Vogliamo ricordarlo con una scena del film “Le mani sulla citttà”.

Le mani sulla città

Concludiamo la nostra rubrica ricordandovi che il 9 luglio 2006 l’Italia batteva ai rigori la Francia, conquistando il suo quarto titolo mondiale

Thunderstruck, AC/DC

Vi lasciamo con “Thunderstruck“, un’altra bellissima canzone degli AC/DC, che il 9 luglio 2015 tennero un concerto record all’Autodromo Ferrari di Imola.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button