Calcio

Modena-Perugia, le ultime su formazioni e dove vederla

Modena-Perugia, dalla pagina del Modena Calcio

Scatterà alle 15 l’ora X per uno dei match più importanti dell’ ottava giornata di Serie C gruppo B, Modena-Perugia. Le due squadre si incroceranno all’Alberto Braglia di Modena, casa della squadra gialloblu.

Il momento del Modena

Periodo altalenante per il Modena, capace di raccogliere solo sette punti nelle ultime cinque gare. La squadra gialloblu viene da un concreto 2-0 ai danni della Sambenedettese, ma precedentemente erano arrivate un pareggio ed una sconfitta. L’ultima vittoria in casa del Modena è datata 11 ottobre, con il successo per 3-0 contro il Ravenna. Nonostante il periodo non brillante, il Modena è ancora in corsa per il primo posto, che dista solo un punto. Relegata al quarto posto con 13 punti, il Modena rincorre il Padova primo in classifica. In grande forma l’attaccante Stefano Scappini, capocannoniere della squadra con 3 gol, uno ogni 123 minuti giocati. Scappini rimasto però a secco nell’ultima gara, dove sono andati a segno Spagnoli e Muroni.

Il momento del Perugia

Sembra aver trovato la giusta rotta il Perugia che, dopo un inizio horror, ha inanellato tre vittorie consecutive contro Pesaro, Legnano e Fermana. Periodo vincente interrotto, in realtà, durante la settimana, dove il Perugia è stato sonoramente sconfitto 3-0 dal Brescia al terzo round di Coppa Italia, che però poco conta ai fini della classifica ma solo a livello mentale. La serie di vittorie hanno portato i biancorossi sì al settimo posto, ma a pari punti con il Modena. Perugia che ha trovato il suo bomber in Marco Moscati, autore di due reti, ed anche lui a secco nell’ultima giornata, dove la via del gol è stata trovata da Murano e Dragomir.

Precedenti e curiosità

Sono ben 14 i confronti tra le due compagini al “Braglia” di Modena. Il bilancio è impietoso per i biancorossi: solo due vittorie, a fronte di sei pareggi e sei sconfitte. L’ultima partita tra le due squadre avvenne nella Serie B 2015/2016, quando il Modena dilagò 3-0. Il Perugia non vince a Modena dal lontanissimo 9 gennaio 1972, quando, nella Serie B 1971/1972, si impose per 2-0, con le reti di Urban ed Innocenti.

Il pre-gara di Modena-Perugia

Per il Modena figurano ancora tra gli indisponibili Rabiu e Costantino. Nessuno squalificato per i gialloblu, con Mignanelli e Pergreffi che hanno già scontato la giornata per l’espulsione data contro il Matelica, già contro il FeralpiSalò. Discorso simile per il Perugia che non ha squalificati ma ben tre infortunati. Si tratta di Minesso, Kouan e Burrai.

Le probabili formazioni di Modena-Perugia

Modena (4-3-1-2): Gagno; Bearzotti, Ingegneri, Zaro, Varutti; Davì, Gerli, Castiglia; Sodinha; Scappini, Spagnoli. A disposizione: Chiossi, Narciso, Mattioli, Mignanelli, Milesi, Stefanelli, Laurenti, Muroni, Prezioso, Abiuso, Monachello, Tulissi. Allenatore: Mignani.

Perugia (3-5-2): Fulignati; Negro, Angella, Monaco; Elia, Sounas, Moscati, Dragomir, Crialese; Melchiorri, Murano. A disposizione: Rosi, Favalli, Sgarbi, Bocci, Konate, Lunghi, Vanbaleghem, Bianchimano, Baiocco, Tozzuolo, Cancellotti Allenatore: Caserta.

Arbitro: Daniele Rutella della sezione di Enna

Assistenti: Davide Meocci di Siena e Roberto Terenzio di Cosenza

Quarto uomo: Roberto Lovison di Padova

Come vedere Modena-Perugia

L’incontro Modena – Perugia del 1 novembre 2020, valido per l’ottava giornata del Girone B di serie C, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma Eleven Sport.

Autore: Matteo Castro

Risultati e Classifiche

Articolo precedente

Back to top button