Gossip e Tv

Mogol: chi sono i figli Cheope, Francesco, Mario e Carolina

Conosciuto come Mogol, all’anagrafe è Giulio Rapetti. Fu la SIAE nel 1959 a scegliere per lui lo pseudonimo artistico di Mogol: Giulio stesso aveva presentato una rosa di 120 nomi precedentemente inventati a caso e proposti alla Società. Oggi il nome Mogol è un pezzo di Storia della musica italiana.

Serena De Pedrini è la giovane disegnatrice di moda sposata da Mogol nel gennaio 1961. Dal loro matrimonio sono nati tre figli: Mario, Alfredo (conosciuto anche su Instagram con il nome d’arte Cheope Mogol) e Carolina. Dopo la fine del legame con la prima moglie, l’autore ha avuto una relazione sentimentale con con la poetessa e pittrice Gabriella Marazzi, dalla quale ha avuto il suo quartogenito, Francesco. Oggi il paroliere è sposato con Daniela Gimmelli, la donna con cui vive nella sua grande tenuta.

I figli di Mogol e la loro carriera

Il primo Alfredo Rapetti Mogol, detto “Cheope” ha seguito le orme del padre e tutt’oggi è un grande paroliere, artista e pittore. Oggi ha oltre 50 anni ed è una persona disponibile, affabile e modesta, nonostante la sua notorietà e il ricco curriculum e ha esposto diverse sue opere in varie città italiane.

Un altro figlio Francesco, nato dalla relazione con Gabriella Marrazzi pittrice e poetessa, nonchè amante delle arti umanistiche, è vicino alle passioni del padre.

Di lui, come di Mario e Carolina, si sa ben poco e rimangono nell’ombra.

Mario, Alfredo e Carolina sono nati dal primo matrimonio di Mogol. Di loro non si sa molto e restano fuori dalla scena artistica nazionale e internaziona

Chi è Francesco Rappetti Mogol: età, carriera figlio di Giulio Mogol

Francesco Rapetti Mogol è nato a Milano il 22 giugno 1979 a Milano. Sin da piccolo ha voluto seguire le orme del padre cimentandosi con la scrittura di canzone.

Il primo brano che ha firmato a soli 15 Questo Grande Pasticcio, interpretata dal grande Gianni Morandi e inserita nel disco L’amore ci vambia la vita.

Successivamente ha scritto le canzoni per un giovane artista Antonino Spadaccino vincitore del talent di canale 5 Amici del 2006, salito sul palco dell’Ariston in prima persona al Festival di Sanremo 2008 nella sezione Giovani con il brano Come un’amante.

Si è fatto conoscere dal grande pubblico per la sua partecipazione ad un reality di grande successo come l’Isola dei famosi nel 2011.

In alcune interviste ha raccontato che ha sempre sentito la responsabilità del cognome che portava e che l’ha condizionato in molte delle sue scelte.

Dal 2007 , per via di un provvedimento del ministero della Repubblica, il cognome Rapetti muta ufficialmente in Rapetti Mogol.

Back to top button