Cinema

“Monolith”: stasera in TV va in scena una futuristica lotta contro la tecnologia

Adv

La tecnologia si ribella al suo creatore. Questa sera approda in televisione il futuristico “Monolith“, film del 2017 diretto da Ivan Silvestrini. Il soggetto nasce da un’idea del fumettista Roberto Recchioni che, in attesa di un adattamento cinematografico, aveva creato la versione romanzo grafico, scritta a quattro mani con Mauro Uzzeo e curata dall’illustratore Lorenzo “LRNZ” Ceccotti.

Monolith” induce lo spettatore a riflettere su come l’utilizzo dell’estrema tecnologia possa dimostrarsi difficile da gestire. In questo caso l’oggetto della questione è rappresentato da una blindatissima autovettura, in grado di resistere a qualsiasi tipo di urto e dotata di una sorprendente intelligenza artificiale. I dispositivi di sicurezza di cui è dotata vengono, però, attivati indipendentemente dalla situazione che si presenza. Ecco che si palesa il limite primo della tecnologia: l’incapacità di comprendere realmente quale sia il vero pericolo.

Trama e cast di “Monolith”

Sandra (Katrina Bowden) è una ex componente del gruppo pop Hipstars sposata con il produttore discografico Carl Jenkins (Damon Dayoub). Tramite la sua ex collega Jessa (Justine Wachsberger) scopre che il marito la tradisce. Sandra decide, così, di dirigersi verso la casa dei genitori di Carl insieme al figlio di due anni Ted (Brandon Jones). I due intraprendono il viaggio sulla super tecnologica macchina Monolith, regalatale dal marito.

Prima di raggiungere la dimora dei suoceri la donna vuole far tappa a Los Angeles. Intraprende, dunque, l’itinerario consigliatole dall’intelligenza artificiale della macchina. Una volta nel deserto californiano, Sandra dovrà, però, vedersela con un imprevisto. La donna scenderà dalla vettura e il figlio rimarrà sfortunatamente chiuso dall’interno. Numerosi e vani saranno i tentativi per farlo uscire. I vetri sono a prova di urto e nulla sembra poter aprire le portiere o i finestrini. Riuscirà Sandra a salvare Ted?

Katrin Bowden in "Monolith" - Photo Credits: Tvzap
Katrin Bowden in “Monolith” – Photo Credits: Tvzap

Dove vedere il film di Ivan Silvestrini

Monolith” è l’alternativa di Cielo per la prima serata televisiva. Il film andrà in onda a partire dalle 21.15 sul canale 26 del digitale terrestre.

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Adv
Back to top button