Motomondiale

Mooney VR46 Racing Team, Marini e Bezzecchi carichi per il Mugello

Il Mugello ha sempre il suo fascino. Soprattutto per i piloti italiani. Luca Marini e Marco Bezzecchi, piloti del Mooney VR46 Racing Team, sono pronti e carichi per surfare sulle curve del tracciato del Gran Premio d’Italia.

Mooney VR46 Racing Team, le dichiarazioni dei due piloti Marini e Bezzecchi

Il primo ad esprimersi sul Gran Premio d’Italia, ospitato dalla leggendaria pista del Mugello, è stato Luca Marini, fratello di quel Valentino Rossi che ha trionfato più volte su questo asfalto. Ecco cosa ha detto il ragazzo alla vigilia:

Sono contento di arrivare al Gran Premio d’Italia dopo la buona gara di Le Mans. Il Mugello è una pista davvero tosta, sia a livello tecnico che fisico, in sella alla MotoGP. La velocità è impressionante e anche il tifo è speciale. Stiamo lavorando nella giusta direzione per poter tenere il ritmo del gruppo dei più forti e continuiamo per fare un altro passo in avanti proprio davanti ai tifosi italiani“.

Anche il compagno di team, Marco Bezzecchi, si è espresso sul prossimo appuntamento in programma nel calendario della MotoGP. Il centauro italiano ha detto quanto sia orgoglioso di correre questa gara in sella ad una Ducati:

Venerdì mattina sarà speciale: la prima volta al Mugello in sella alla Ducati MotoGP. Ho girato su questo tracciato con tante moto, lo conosco bene ma sarà diverso. La potenza mi impressionerà, ma sono sicuro che riuscire ad andare forte su una pista di questo tipo darà decisamente gusto. Poi i tifosi italiani, la mia famiglia e gli amici: non vedo l’ora di scendere in pista e dare il massimo“.

(Credit foto – pagina Facebook Mooney VR46 Racing Team)

Adv

Related Articles

Back to top button