Gossip e Tv

Morgan contro Amadeus: “Sanremo? Per presentarlo serve un titolo di studio”

Il cantautore Morgan, al secolo Marco Castoldi, ai microfoni del Corriere della Sera ha lanciato un durissimo attacco al conduttore Amadeus. Nello specifico, l’artista si è scagliato contro il ruolo di direttore artistico di Sanremo.

Morgan le spara grosse contro Amadeus… e non solo

Morgan, tutti gli amori del musicista - Ph © Raven Photography

Morgan ha così tuonato, accusando Amadeus di averlo escluso dalla selezione ufficiale dei Big in gara nella scorsa edizione al Festival di Sanremo:

Dovrebbe volerci un titolo di studio per fare il direttore artistico del festival. Amadeus questo ruolo non lo svolge da neppure quattro anni. Neanche a Pippo Baudo era successo, eppure lui sa suonare il pianoforte e scrive canzoni.

I due avevano condotto insieme Ama Sanremo, il format dedicato alla ricerca delle Nuove Proposte. L’artista non si risparmia neanche in questo caso:

Mi ha voluto in quel programma sapendo che sono bravo a selezionare i giovani, ma poi ha dimenticato il rispetto per la persona anteponendo gli interessi dei discografici.

Insomma, un bel livore nei confronti del conduttore! Ma non le manda a dire neanche all’ex compagno di avventura Bugo che, a differenza sua, è stato voluto per partecipare nuovamente al festival proprio dal direttore artistico e padrone di casa:

Di lui non mi interessa più nulla. Ho accettato di cantare con lui per combattere un sistema negativo all’interno. Era lui ad essere ossessionato dal successo fino al punto da passare sopra ad un amico… la mia non è stata altro che un’azione liberatoria contro l’ignoranza e il mobbing. Gli ho messo in mano il successo, era mio dovere farlo, il mio compito l’ho svolto.

Chiara Cozzi

Seguici su Google News

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.
Back to top button