R_esistiamo web exhibition è una mostra online nata nel tempo della quarantena, con lo scopo di fare rete e prepararci a resistere a ciò che verrà. Ciascun artista lo ha interpretato a suo modo, perché ciascuno resiste come può. La mostra vuole porre l’accento sul “dopo”. Non sul virus quindi o sull’isolamento, ma su come si può continuare a progettare il futuro nel mondo delle gallerie indipendenti e degli artisti, finora esclusi da qualsiasi accenno di sostegno pubblico.

Mostra on line R esistiamo Artsharing
Mostra online R_esisitiamo photo credits Artsharing Roma

La mostra online: R_esistiamo

(r)esistiamo è un progetto ideato e curato da Penelope Filacchione per ArtSharing Roma. La galleria ArtSharing Roma è sempre attenta a temi di sostegno alla cultura e a temi del sociale. Dice l’ideatrice della mostra on line:

Lì fuori c’è un mondo di artisti che nel silenzio irreale delle città continua a r_esistere, a creare, a porsi interrogativi. Un mondo di persone positive, che si sono rimboccate le maniche, che si sono attrezzate come potevano, anche in casa, lontane dal posto dove sono solite creare, e hanno trovato altri mezzi e altri modi .”

Elisabetta Diamanti : Aere. cera molle - acquaforte - acquatinta - bulino – puntasecca. 40 x 50 cm
Elisabetta Diamanti : Aere.  cera molle – acquaforte – acquatinta – bulino – puntasecca.
40 x 50 cm

Perché chi si esprime attraverso l’arte trova in essa un modus vivendi che filtra tutto, la solitudine, il timore, lo sconcerto, l’isolamento. Perché l’arte è per sua natura r_esistente. Gli artisti hanno sempre fatto arte e sempre la faranno, in ogni contesto storico, in ogni condizione sociale ed economica. Perché è il loro modo di raccontare e raccontarsi. La mostra online è una finestra italiana nell’arte dopo il Coronavirus.

Ciascun artista ha inserito le immagini del proprio lavoro e ha spiegato con le proprie parole in che modo resiste continuando a fare arte. Per approfondimenti, all’interno della piattaforma c’è una sezione chiamata cronache dalla r_esistenza, un “diario” della curatrice prima e durante la mostra. Gli artisti hanno sempre fatto arte e sempre la faranno, in ogni contesto storico, in ogni condizione sociale ed economica. Perché è il loro modo di raccontare e raccontarsi. La mostra sul web continuerà a crescere fino alla fine della quarantena, quindi nel tempo si aggiungeranno nuove opere, ma poi diventerà una mostra fisica nella galleria ArtSharing lab&gallery a Roma in via Giulio Tarra 64.

Mostra online Umberto-Giovannini-Petrolio xiloreportageUmberto Giovannini: Petrolio. Xilografie stampate su carta - 45x35 cm
Umberto-Giovannini-Petrolio xiloreportage photo credits Artsharing Roma

Artisti della mostra online:

Ecco i nomi degli artisti in mostra: Fabio Maria Alecci, Raffaele Alecci, Claudia Bellocchi, Gianna Bentivenga, Maria Pina Bentibenga, Thierry Bouffeteau, Emanuela Camacci, Paola Casalino, Giuseppe Colangelo, Dale, Elisabetta Diamanti, Ilaria Di Giustili, Angela Donatelli, Gianluca Esposito, Saverio Galano, Silvia Garau, Umberto Giovannini, Adrian Levy Memún, MC2.8, Debora Mondovì, Monica Pirone, Quelchevale, Otello Scatolini, Valerio Scarapazzi, Nelly Schneider, Vittorio Sordi, Francesca Romana Spuri, SteReal,  Mariarosaria Stigliano, Studio Marbe, Osvaldo Tiberti, Antonio Volpone, Who Stares Art.

E’ possibile visitare la mostra su questo sito web: https://artsharingroma.wixsite.com/website

© RIPRODUZIONE RISERVATA