Motomondiale

MotoGP Catalunya: 1° Oliveira e Quartararo a petto nudo

MotoGP Catalunya, in Spagna trionfa Miguel Oliveira (KTM), seguito in seconda posizione da Zarco (Ducati) e Miller (Ducati). Quartaro quarto penalizzato e arrivato con la tuta stracciata.Ritirato Valentino Rossi dopo una caduta mentre era in 13a posizione. Questa la cronaca della gara spagnola.

La cronaca della gara MotoGP Catalunya

In partenza Miller e Oliveira passano Quartararo che si ritrova terzo, mentre in quarta posizione si staglia Mir. Il trio di testa detta i tempi della corsa, ma al secondo giro Quartararo non è preciso nel temtativo di passare Oliveira, così che Mir ed Espargaro ne approfittano per superarlo.

Poco dopo Oliveira infila Miller e passa a condurre il GP. Dietro di lui, le varie battaglie, portano Aleix Espargaro in seconda posizione, ma Miller reagisce e si riprende il possibile secondo gradino del podio, incalzato da Mir.

A questo punto Espargaro cade e scivola in basso nella graduatoria. Un po’ alla volta si risveglia Fabio Quartararo e torna inseconda posizione, mettendosi alle spalle Mir, seguito da Jack Miller. A 17 dalla fine, Marquez finisce la propria gara cadendo nella ghiaia di curva 10.

La tenuta delle gomme di Oliveira rallenta la corsa del pilota KTM, così che dopo una serie di giri sulla scia del pilota portoghese, diventa facile per lui prendersi la prima posizione.

A otto giri dalla fine Espargaro si ritira dopo una caduta senza conseguenze per lui, mentre al 14° giro Oliveira, in fondo al rettilineo di partenza, trova la potenza giusta per superare Fabio Quartararo.

Al 16° passaggio Zarco strappa la terza posizione a Mir. La lunga bagarre che si apre fino alla fine, vede passare per primo sotto la bandiera a scacchi Oliveira, seguito da Zarco (Ducati – Pramac Racing) e Jack Miller (Ducati). Per Quartararo 4° posto, che ha corso gli ultimi giri con la tuta rotta e a petto nudo. Ritirato Valentino Rossi mentre era in 13a posizione.

MotoGP Catalunya: 1° Oliveira e Quartararo a petto nudo
MotoGP Catalunya, i risultati ufficiali della gara (Photo credits: MotoGP)

Il programma del prossimo MotoGP

Si tornerà in pista tra due settimane. L’ottavo impegno stagionale porterà i team in Germania e precisamente sul circuito di Sachsenring. Al solito comincerà giovedì 17 giugno con la press conference, mentre venerdì prove libere alle 9.55 e alle 14.10. Sabato 19 giugno, dopo le prove della mattina (13.30-14-00), si arriva alla Q1 (12.35-12.50), seguita ovviamente dalla Q2 (13.00-13.15). Domenica 20 giugno, infine, warm uo alle 9.40, mentre alle 14.00 scatterà la gara.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Sport Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Moto Gp

(Photo credits: pagina FB Miguel Oliveira)

Link foto: https://www.facebook.com/photo?fbid=340419964108682&set=pcb.340420020775343

Back to top button