MotoGP | Il GP di Aragon anticipa e fa spazio alla F1

Per evitare conflitti, soprattutto di natura televisiva, tra queste due grandi categorie del Motorsport, si è deciso di anticipare la gara di MotoGP. Purtroppo in passato non sempre si è agito in questa maniera.

GP di Aragon – Ad appena una settimana dalla gara di Misano, la tappa al MotorLand di Aragon rimane uno degli appuntamenti più importanti della stagione. Infatti a poche gare dalla fine del campionato, la lotta per la conquista del titolo mondiale sembrerebbe ancora (seppur per poco) aperta. Quest’anno però ci sarà una piccola ma sostanziale novità.

Gp di Aragon anticipato causa F1
Il circuito di Aragon visto dall’alto – Photo Credit: italtransracingteam.com

GP di Aragon – Gli appassionati non dovranno scegliere

La MotoGP, ormai, riesce ad attrarre tanti appassionati quanti quelli della Formula1 e per ogni gara gli incassi raggiunti sono stratosferici. Per evitare perdite di denaro e di visibilità e permettere al pubblico appassionato di gustarsi entrambi gli appuntamenti, il Gran Premio di Aragon è stato anticipato di un’ora. La partenza della MotoGP avverrà quindi alle 13:00 invece che alle 14:00, mentre il Gran Prix di Singapore della Formula1 scatterà alle 14:10 (come da programma).

Gp di Aragon anticipato causa F1
La partenza del Gran Prix di Singapore è prevista alle 14:10 ora italiana – Photo Credit: F1.com

Purtroppo non tutto il panorama motociclistico viene trattato alla stessa maniera. Perché per le gare di Superbike (ultimo caso il weekend di Portimao in sovrapposizione con la F1 a Monza) la FIA e la FIM non si sono poste alcun problema nell’evitare concomitanze? Le sfide sono sempre agguerritissime oltre che appassionanti quanto quelle di una gara di MotoGP. E’ vero che la SBK non sta attraversando un momento d’oro, ma se riuscirà a tornare ai fasti di un tempo, siamo sicuri che anche questo “mondo parallelo in stock” un giorno avrà lo spazio che davvero merita.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA