Motomondiale

MotoGP, Rossi tester Ducati? Domenicali: “Decide Dall’Igna”

L’a.d. Ducati, Claudio Domenicali, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato della stagione appena trascorsa e dell’ipotesi di vedere Valentino Rossi come tester della Desmosedici GP. La casa italiana ha vinto quest’anno il Mondiale costruttori e il titolo a squadre. Il successo di Fabio Quartararo non ha, a detta del boss Ducati, oscurato il grande lavoro svolto durante questa stagione. Ecco le sue parole in merito all’annata appena trascorsa e al futuro, con un occhio a Valentino Rossi.

Rossi-Ducati? Le parole di Domenicali

Innanzitutto qualche parole sull’annata appena trascorsa e sulla possibilità di non essere pienamente soddisfatti dopo l mancato successo del titolo individuale:

Davvero, non c’è alcun rammarico, sono totalmente soddisfatto da come abbiamo finito. Finire con un podio tutto Ducati, come mai nella storia, ha un valore enorme… Sia io sia Gigi giudichiamo questa la migliore stagione di sempre.”

Parlando a La Gazzetta dello Sport, si è menzionata l’ipotesi di Valentino Rossi come tester della nuova Ducati. C’è già stata una storia tra le parti, che non è andata granché bene, per diverse condizioni avverse:

La Ducati di oggi è molto diversa, penso che sarebbe andato forte con questa. Questo lo decide Gigi. Noi non conserviamo nessun rammarico, è stato un momento in cui non eravamo fatti l’uno per l’altra. Era una moto molto calata sulle aspettative di Stoner e difficile da interpretare per un pilota abituato a una moto più equilibrata“.

Francesco Ricapito

Seguici su Metropolitan Magazine

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Photo Credit Twitter Valentino Rossi

Back to top button