Motorzone: Nuova motorizzazione per Alfa Giulia

Salve a tutti amici appassionati dei motori, e bentornati ad un nuovo appuntamento di Motorzone! Quest’oggi, puntiamo i fari – della rubrica targata Metropolitan Magazine –  sulla nostra italiana preferita: la bellissima Alfa Romeo Giulia.

Alfa Romeo Giulia QV – credit:motortrendcanada

Questo per Alfa Romeo, è uno dei periodi migliori degli ultimi anni che, iniziato proprio con la produzione di Giulia e, con l’arrivo quest’anno in Formula 1 come partner Sauber, non ha la minima intenzione di cessare.

Alfa Romeo Giulia, vanta una gamma piuttosto completa e vasta di motori che, potrebbe ampliarsi ulteriormente, stando ad alcune indiscrezioni che hanno origine in Germania,  e vedono la fonte provenire dal sito tedesco “Motor Talk”. Tra i modelli del segmento D potrebbe essere compresa anche un’unità proveniente dalla famiglia dei motori Firefly. Si tratterebbe del motore 1.3 T4 da 180 CV e 270 Nm. 

Alfa Romeo Giulia QV – credit:web

I propulsori a benzina GSE ‘Firefly’ oltre Alfa Romeo Giulia dovrebbero poi entrare nelle gamme di altri famosi modelli che fanno parte di Fiat Chrysler Automobiles. Tra questi Jeep Cherokee, Fiat 500 e Tipo. 

Non si hanno ancora notizie certe e confermate a riguardo, ma se tale fosse confermata Alfa Romeo Giulia otterrebbe una cilindrata che ha fatto la storia nella casa automobilistica del Biscione e che era presente nella versione originale di Giulia.