Motorzone: Ferrari SP38 – la nuova One-Off del Cavallino

Salve a tutti amici appassionati dei motori, e benvenuti ad un nuovo appuntamento di Motorzone! Ieri la Ferrari ha presentato la sua One -Off chiamata Ferrari SP38, unica nel suo genere.

Frontale molto aggressivo quello della Ferrari SP38

Svelata a Fiorano la Ferrari SP38, esemplare unico e nuova creazione del programma One-Off: programma che consente ai ferraristi di partecipare alla realizzazione di una carrozzeria unica, fianco a fianco con gli uomini del Centro Stile Ferrari diretto da Flavio Manzoni. Unica condizione? L’esemplare deve sfruttare una meccanica di “ordinaria” produzione.

La nuova One-Off della casa del Cavallino è la bellissima SP38, la base costruttiva è quella della 488 GTB (dato imposto dal progetto one-off), da cui la SP38 prende in dote il motore V8 3.9 biturbo da 670 Cv di potenza massima installato in posizione centrale, nonché il cambio doppia frizione a 7 rapporti, abbinato al differenzialeposteriore a controllo elettronico. Tale vettura, sarà fra le protagoniste dell’imminente Concorso d’Eleganza Villa d’Este di sabato 26 maggio.

Posteriore particolare del nuovo modello One Off della SP38

La carrozzeria è rifinita in un rosso metallizzato a triplo strato e, rispetto al telaio della 488, la massa visiva della SP38 appare concentrata sulle ruote posteriori con un design cuneiforme che si estende verso la parte anteriore. Il frontale risulta particolarmente affusolato,  il vero capolavoro tecnico e stilistico riguarda la fiancata: qui la presa d’aria laterale della 488 GTB è stata completamente nascosta grazie alla “carrozzeria ripiegata su se stessa, partendo dalla linea di cintura ribassata della portieraverso il passaruota posteriore e il voletto”. Specifici pure i gruppi ottici anteriori, sottili e sportivissimi, mentre in coda è riproposto il classico motivo dei quattro fanali circolari.

Raffaello Caruso


CONTATTI

PROFILO TWITTER
PROFILO FACEBOOK
CANALE TELEGRAM
HOME MOTOROZNE