MS Edizioni, tre titoli in arrivo

Per MS Edizioni è tempo di ripartire, con nuovi titoli e novità ragguardevoli. Come comunicato da MS Edizioni al nostro giornale, la casa editrice di Forlì si prepara al rilancio con tre titoli da non perdere.

Ms Edizioni – Four Against Darkness: Labirinti Silvani

Il modulo Labirinti Silvani introduce un nuovo corpus di regole, non troppo consistente ma nemmeno dal considerevole peso specifico, per le vostre partite a Four Against Darkness. Con sei nuovi classi e nuovi tipi di compagni giocabili; equipaggiamento, cavalcature, magie e l’esplorazione assumerà contorni sempre più profondi e godibili.

Photo Credit: MS Edizioni

Le selve di Norindaal, anche attraverso il sistema di “generazione stanze”, porta l’esperienza di gioco sui 60-120 minuti. L’uscita, già programmata in verità verso lo scorso aprile, è prevista nella prima metà di maggio.

Four Against Darkness – Schermo del Play Master

L’accessorio indispensabile per ogni playmaster di Four Against Darkness non poteva certo venir meno. Risaputa l’utilità di un plancia per i GdR, le caratteristiche dello schermo sono dirette alla gestione perfetta di ogni sessione.

Photo Credit: MS Edizioni

Questo pratico e robusto schermo, composto da 6 pannelli interamente a colori, ti permette di tener sotto controllo tutti gli aspetti più comuni del gioco con un solo colpo d’occhio. Le tabelle del manuale base, incluse quelle aggiuntive di Nemici diabolici e quella alternativa dei mostri seguaci, sono raccolte in questo schermo per essere consultate in modo comodo e rapido… È giunta l’ora che i tuoi eroi affrontino l’oscurità!” – Dalla scheda di MS Edizioni

MS Edizioni – Rock’n Roll Robot

Vediamo, infine, il gioco – rebus sic stantibus – a giocatori indefiniti. Proprio questo è Rock’n Roll Robot, un gioco da tavolo dal numero illimitato di giocatori. L’obiettivo è riuscire a trovare il percorso più breve per prima dell scadere del tempo, muovendo i robot sulla plancia di gioco.

Photo Credit: MS Edizioni

Una sfida molto più difficile a dirsi, che a farsi. Tanto che la presenza di numerosi ostacoli sul campo di gioco, metterà anche i più abili alle strette nel tentativo di battere gli amici.

Seguici su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA