Cronaca

Napoli, bimbo muore in piscina ad un matrimonio

Napoli. Un bambino è annegato in piscina durante un matrimonio. Il “giorno più bello della vita” si è trasformato in una tragedia irreversibile: il resoconto della serata fatale.

A Pozzuoli, piccolo comune in Provincia di Napoli, un bambino di quasi 4 anni (li avrebbe compiuti ad ottobre) è annegato nella piscina del Lido Kora di Lucrino, durante i festeggiamenti di un matrimonio.

Secondo le prime ricostruzioni, il bambino, secondo di tre figli di una coppia di Maddaloni, si sarebbe allontanato dai genitori e avrebbe raggiunto altri bambini che si trovavano a bordo piscina. A notare il corpo senza vita nella piscina è stata un’animatrice che è intervenuta immediatamente. Tuttavia, la rianimazione e la successiva corsa al pronto soccorso di Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli sono stati vani. I medici, purtroppo, hanno costatato il decesso del piccolo.

I poliziotti stanno indagando sul tragico episodio e stanno provvedendo a interrogare i testimoni, rimasti allibiti e sotto shock. È stato, inoltre, disposto il sequestro del lido.

Back to top button