21.3 C
Roma
Maggio 17, 2021, lunedì

Napoli, neonato ricoverato d’urgenza per gravi ustioni: i genitori arrestati

- Advertisement -

Neonato ricoverato per gravi ustioni a Napoli: i due genitori avrebbero immerso il bambino in acqua troppo calda o utilizzato detergenti inappropriati. Il bambino è stato ricoverato con ustioni sul corpo all’ospedale Santobono di Napoli. I due genitori sono stati arrestati con l’accusa di abbandono di minori e maltrattamenti con lesioni gravissime. Concetto Bocchetti e di Alessandra Terracciano, rispettivamente di 46 e 36 anni, erano entrambi già noti alle Forze dell’Ordine. 

L’uomo adesso si trova nel carcere di Poggioreale, mentre sua moglie nel reparto psichiatrico dell’ospedale del Mare della città. I servizi sociali avevano sottratto già sottratto ai due genitori i loro due figli. Alla coppia, infatti, erano stati sottratti i due figli a causa dei problemi psichiatrici della moglie, che aveva nascosto di essere incinta e ha partorito in casa per evitare di perdere anche il terzo figlio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Ariannahttps://metropolitanmagazine.it
Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -