Calcio

Napoli, ora è ufficiale: Luciano Spalletti è il nuovo allenatore

Adv

Ora è arrivata l’ufficialità: Luciano Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli. La panchina partenopea, dopo l’addio di Gattuso, ha scelto l’ex allenatore di Inter, Roma e Zenit. L’ultima apparizione in Serie A per il mister di Certaldo risale a maggio 2019, per InterEmpoli, sfida decisiva per la Champions.

Sembrava vicinissimo Allegri, poi senza la qualificazione in Champions League questa possibilità è svanita. A un certo punto pareva Conceicao il maggior indiziato per il post Gattuso, ma Aurelio De Laurentiis ha smentito tutto parlando di un allenatore italiano. Il nome di Spalletti era quindi il più probabile, con Vincenzo Italiano e Simone Inzaghi sullo sfondo. Oggi però è arrivata l’ufficialità dell’arrivo del tecnico di Certaldo, che torna su una panchina di Serie A a due anni dall’ultima volta.

Spalletti prima di Napoli

L’ultima panchina in Serie A di Spalletti risale al 26 maggio 2019; era InterEmpoli e i nerazzurri si giocavano l’accesso alla Champions League. Dopodiché l’esonero e i due anni di stop. Prima dell’esperienza nerazzurra, conclusasi con ottimi risultati e due qualificazioni consecutivi all’Europa che conta, il mister conta diverse esperienze degne di nota. In primis due campionati russi, una Coppa e una Supercoppa di Russia. Poi a Roma, oltre al record di punti nell’annata 2016-17, ha conquistato due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Oggi l’esperienza a Napoli, con una grande avventura in una piazza difficile ma adatta alla personalità di Luciano Spalletti.

Il tweet di De Laurentiis

Ecco il tweet di Aurelio De Laurentiis: “Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro. Aurelio De Laurentiis“.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: Inter Facebook

Adv
Adv
Adv
Back to top button