Cinema

Natalie Portman nell’adattamento cinematografico de “I giorni dell’abbandono”

I giorni dell’abbandono” di Elena Ferrante sarà presto sul grande schermo. Si tratterà di un adattamento cinematografico dai toni internazionali, che vede come casa di produzione HBO films. A rendere ancor più elettrizzante la notizia è l’annuncio del cast. Tess, protagonista del bestseller dell’autrice italiana, sarà interpretata da Natalie Portman.

Sarà proprio lei, vincitrice del Premio Oscar con “Il cigno nero“, a prendere le sembianze della donna attorno a cui ruota tutta la narrazione. “The days of Abandonment“, titolo tradotto in inglese, racconta di Tess, giovane che ha deciso di rinunciare ai propri sogni per costruire una famiglia. Una volta abbandonata dal marito si ritrova sola e la vita sembra perdere di senso. Sarà proprio questo il momento giusto per riflettere sui temi della maternità e dell’identità femminile. Così come nel romanzo, il film entrerà nella dimensione intima della protagonista, raccontando allo spettatore i suoi pensieri e conducendolo in un viaggio mentale.

Il film con Natalie Portman è attualmente in pre-produzione. Dietro alla cinepresa ci sarà Maggie Betts, che si è occupata anche della scrittura. Il Italia il testo era già stato adattato a film nel 2005 con una produzione diretta da Roberto Faenza con Margherita Buy e Luca Zingaretti.

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Back to top button