Basket

NBA: i Denver Nuggets riaprono la serie

Adv

Finali NBA lontane due vittorie per i Los Angeles Lakers che nella notte hanno dimezzato il loro vantaggio nella serie, perdendo per 114-106 contro i Denver Nuggets. Sette vite per la squadra di Jokic e Murray, ce la faranno di nuovo a piazzare la rimonta nella serie e a rovinare i piani di un’altra losangelena?

I Denver Nuggets non mollano e sognano ancora la finale NBA

Nessuna descrizione disponibile.
I Denver Nuggets a tre vittorie dalla finale NBA
(Photo by Denver Nuggets Instagram)

Partita che già rappresenta un’ultima spiaggia per i Denver Nuggets che rischiano di sprofondare sul 3-0 o riaprire la serie. Il primo quarto vede i Lakers tentare subito lo strappo all’inizio con un parziale di 8-2 che mette i Nuggets all’inseguimento. La compagine del Colorado però, guidata dall’accoppiata Jamal Murray-Nikola Jokic, resta sempre in linea di galleggiamento e riesce a chiudere un primo periodo ad alto punteggio sul +2, nonostante i 27 punti dei Lakers.

Nessuna descrizione disponibile.
Fondamentali i punti dalla panchina
(Photo by Denver Nuggets Instagram)

Nel secondo periodo i Nuggets provano l’allungo a suon di triple e grazie soprattutto ai tanti punti in uscita dalla panchina (che sono mancati ai Lakers nei primi due periodi), riuscendo a toccare anche il +18. I Lakers però sono duri a morire e riescono a rientrare guidati da Anthony Davis e LeBron James chiudendo a metà gara sul 63-53, dieci lunghezze sotto.

NBA (Photo by Denver Nuggets)
Career high per Grant
(Photo by Denver Nuggets Instagram)

Nel terzo periodo sale in cattedra un super Grant per i Nuggets (26 punti per lui a fine gara) che guida la cavalcata dei suoi. La squadra sotto nella serie piazza un parziale da 30-22 nel terzo periodo che li conduce sul +18. Los Angeles non ci sta e il suo leader LeBron non è da meno; nel periodo finale il numero 23 guida i suoi nella rimonta arrivando fino al meno 3. Dall’altra parte però c’è un Murray in serata (28, 8 rimbalzi e 12 assist per lui) che rispedisce dietro i californiani per il 114-106 finale per Denver. Non bastano ad LA la tripla doppia di LeBron da 30+10+11 e la prestazione da 27 punti di Anthony Davis. Serie riaperta.

Seguici su:

Metropolitan Magazine

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Metropolitan Basket

Adv
Adv
Adv
Back to top button