MetroNerd

Nessuna serie animata per Deadpool

L’accordo tra Fox e Marvel Television viene meno, e il cartone animato non verrà più realizzato

 

Qualche giorno fa, Deadpool è tornato a deliziarci con il trailer ufficiale del film in uscita nelle sale cinematografiche il 16 maggio. Mentre quindi tutti noi aspettiamo il ritorno dell’anti eroe per eccellenza a suon di pistole e volgarità, arrivano news sull’universo del nostro eroe in calzamaglia, ma non al cinema, bensì in TV.

 

 

Forse non tutti sapevano che Deadpool, il primo che è riuscito a rivoltare il mondo dei cinecomic come un calzino, portando con tanto coraggio un eroe irriverente e dai modi poco ortodossi, sarebbe sbarcato anche sul piccolo schermo, grazie ad una collaborazione tra Fox e Marvel. Mente del progetto doveva essere Donald Glover che, visti i due Golden Globe ottenuti per Atlanta, prometteva molto bene. Al suo fianco ci sarebbe stato suo fratello, Stephen. Donald, oltre ad essere parecchio talentuoso, ha anche una forte passione per il mondo dei comics. Già era stato interpellato per il cartone di Spiderman.

 

 

Il giornale Variety, però, riporta, qualche giorno fa che Fox e Marvel a causa di “divergenze creative” decide di non procedere più con la produzione della serie animata.

 

Tristi per questa decisione ma sicuramente in fermento per l’uscita di Deadpool 2 a maggio, aspetteremo che Ryan Reynolds indossi di nuovo le vesti dell’eroe più pazzo dell’universo Marvel.

 

 

Arianna Lomuscio

 

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Back to top button