Cronaca

New York, incendio in un palazzo del Bronx: 19 morti tra cui bambini

Un grosso incendio è divampato ieri in un palazzo del Bronx, quartiere di New York. Diciannove le vittime fin ora accertate, tra cui nove bambini. Più di 63 le persone rimaste ferite, alcune ricoverate con ustioni di diverso grado in ospedale. Oltre 200 i soccorritori intervenuti sul posto, che hanno provveduto a salvare alcuni abitanti dell’edificio grazie all’utilizzo delle scale dei camion dei vigili del fuoco.

Incendio nel Bronx

Secondo le ricostruzioni il rogo è partito da una stufetta elettrica portatile posta all’interno di una stanza da letto. Le fiamme si sono sviluppate in maniera rapida, anche a causa delle porte degli appartamenti rimaste aperte durante l’evacuazione. Molte persone sono decedute per arresto cardiaco per via del fumo denso e della mancanza di ossigeno.Uno dei peggiori incendi della storia recente della città“, ha dichiarato Daniel Nigro capo dei Vigili del fuoco di New York.

Andrea Caucci Molara

Metropolitan Magazine Attualità. Seguiteci su Facebook

Andrea Caucci Molara

Ho 26 anni e sogno fin da piccolo di diventare giornalista. Ho sempre preferito l'edicola al negozio di giocattoli.
Back to top button