16.7 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

L’NFL ha intenzione di rendere i kickoff più sicuri

- Advertisement -

Il comitato NFL ha deciso di rivedere le regole riguardanti i kickoff, soprattutto per salvaguardare al meglio la salute dei giocatori in campo. Nella proposta, infatti, ci sono delle nuove modifiche per regolamentare gli scontri più duri.

Il kickoff così come lo abbiamo visto finora, molto probabilmente, sarà solo un vecchio ricordo in NFL. La lega, infatti, già da quest’anno ha intenzione di cambiarlo (se non eliminarlo del tutto) poiché seriamente preoccupata per i danni ai giocatori che molto spesso vengono procurati proprio durante i kickoff. 
La lega si è mobilitata fin da subito e pare che non abbia alcuna intenzione di perdere altro tempo per attuare i cambiamenti.

C’erano già state delle modifiche riguardanti il contatto tra i giocatori: l’NFL aveva infatti deciso di penalizzare tutti i giocatori i quali avessero iniziato un contatto con l’avversario utilizzando il casco protettivo.

NFL kickoff MMI
(Bill Frakes/Sports Illustrated)

Proprio a tal proposito, parecchia attenzione è stata rivolta alla nuova tecnologia costruttiva dei caschi che già dalla prossima stagione dovrebbero ridurre il numero di infortunati a causa delle commozioni cerebrali.

Le decisioni che verrano prese dal comitato incaricato di valutare i cambiamenti all’interno dei match di NFL (formato da giocatori, dirigenti, proprietari, arbitri e allenatori) dovrebbero essere pubbliche all’incirca alla fine del mese di maggio. Ma la probabilità che i cambiamenti sui kickoff verranno approvati è molto alta.

Le nuove regole dei kickoff 

Fondamentalmente, il kickoff si trasformerà come segue: i giocatori del kicking team non potranno iniziare a correre prima che il pallone venga colpito dal kicker. Inoltre, ci sarà una zona di 15 yard dalla palla, nella quale non sarà possibile effettuare blocchi sugli avversari.
In questa zona, il receiving team dovrà piazzare almeno 8 giocatori.

Una motivazione a questa decisione è data anche dalla necessità di avere più spazio a disposizione del kick returner e quindi più agilità di manovra e meno scontri violenti.
Anche se la vera preoccupazione della lega risiede nelle commozioni cerebrali: secondo i dati relativi agli ultimi 3 campionati, ci sono stati 71 casi di commozione cerebrale durante i kickoff

Queste modifiche serviranno per salvaguardare sia la salute dei giocatori sia la qualità del gioco. Se, però, non funzioneranno e il numero di infortuni [durante i kickoff, ndr] non scenderà, allora con molta probabilità i kickoff verranno del tutto aboliti, esattamente come nell’Alliance of American Football (AAF) che inizierà proprio l’anno prossimo.

Leggi anche: Cosa c’è dietro agli infortuni nel football americano?Shaquem Griffin, il linebacker monomaniaco

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan! 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Antonio Campana
Student of Electronic Engineering and Telecommunications at Engineering School of Bari. Thriller reader (even writer). Proud Wikipedian.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -