“Nightmare Alley”: il nuovo film di Guillermo del Toro uscirà nel 2021

Dopo l’Oscar ottenuto nel 2018 con “La forma dell’acqua“, Guillermo del Toro è pronto a tornare sul grande schermo. Il suo nuovo film si chiama “Nightmare Alley” ed è un adattamento cinematografico del romanzo di Edmund Goulding del 1946 “La Fiera delle illusioni“, titolo sul quale aveva già lavorato la Fox. A un mese dal termine delle riprese, la pellicola ha finalmente una data d’uscita.

A svelarla è stata la Searchlight Pictures, studio cinematografico prima conosciuto con il nome di Fox Searchlight. “Nightmare Alley” uscirà nelle sale cinematografiche il 3 dicembre 2021. Intorno al film si sono già create grandi aspettative, non solo per la maestria a cui il regista ha abituato sia la critica che il pubblico, ma anche per il suo cast stellare. Protagonista di questo thriller psicologico è Bradley Cooper. Al suo fianco figurano i nomi di Cate BlanchettToni ColetteWillem DafoeRichard JenkinsRon Perlman e Rooney Mara.

Sinossi e Crew di “Nightmare Alley”

Al centro della narrazione ci sono le mosse di un giostraio ambizioso dalla grandi doti manipolatrici. Ad interpretarlo è, proprio, Bradley Cooper. Il protagonista riuscirà a rimorchiare una psichiatra, Cate Blanchett, che si rivelerà, però, ancor più pericolosa di lui. Il tutto avrà luogo all’interno di un lunapark, in cui lavorano MollyRooney Mara, il capo imbonitore Clem, Willem Dafoe, e BrutoRon Perlman. Il facoltoso industriale Ezra Grindle fa, invece, parte del pubblico ed è interpretato da Richard Jenkins.

Oltre al prestigioso cast, Guillermo del Toro si è circondato di professionisti con i quali aveva già lavorato in precedenza. Dal set de “La Forma dell’acqua” arrivano i nomi della costumista Luis Sequeira, del direttore della fotografia Dan Laustsen e del supervisore agli effetti speciali Dennis Berardi. Anche il montatore Sam McLauchlin fa parte di questo progetto, così come la scenografa Tamara Deverell.

Marta Millauro

© RIPRODUZIONE RISERVATA